Autovelox e PhotoRed in funzione: strade sotto controllo

Entrano in funzione in città le telecamere di controllo ai semafori e i sistemi di controllo della velocità. Ecco dove

dissuasori velook autovelox

Entrano in funzione oggi, martedì 3 aprile, le telecamere di controllo installate sui semafori di alcuni incroci di Varese. Si tratta degli incroci tra viale Ippodromo e viale Aguggiari,ad esempio, tra via Magenta e via Medaglie d’Oro e nell’incrocio tra via Staurenghi e via Sacco.

I nuovi sistemi di controllo rileveranno chi non rispetta il semaforo passando con il rosso. Le telecamere saranno sempre in funzione e per chi non rispetta il codice della strada, creando situazioni di evidente pericolo, la multa sarà di 163 euro e all’automobilista verranno tolti 6 punti dalla patente.

Sempre da oggi, la polizia locale attiverà i controlli per il rispetto dei limiti della velocità:  i Velo Ok varesini diventeranno, a turno, autovelox,  sanzionando chi non rispetta i limiti.

Va ricordato comunque che gli autovelox, cioè i dispositivi di controllo della velocità, saranno sempre segnalati: quando saranno attivi i controlli verrà sempre collocata la segnaletica che informerà i cittadini sulla loro effettiva operatività e sarà sempre presente una pattuglia che contesterà le eventuali violazioni ai limiti della velocità che verranno riscontrate.

NUMERI IN LIEVE DIMINUZIONE PER GLI INCIDENTI A VARESE

L’anno scorso si è registrata una diminuzione di circa il 7% degli incidenti stradali in città, passando dai 700 del 2016 ai 654 del 2017, ma è rimasto invariato invece il numero degli incidenti mortali, che sono stati 3 sia nel 2016 che nel 2017.

Una diminuzione invece si è registrata per quanto riguarda sia gli incidenti in cui ci sono stati dei feriti passando da 339 a 307 e sia in quelli senza conseguenze. Migliorata la situazione tra il 2016 e il 2017 anche per quanto riguarda i sinistri che hanno visto coinvolti pedoni o ciclisti e per gli incidenti che si sono verificati negli incroci stradali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore