Battuto anche il Lainate: il Varese si prepara alla sfida decisiva

Biancorossi brillanti solo in avvio, ma il divario con i milanesi è largo (38-12). Ora testa al Rovato. Bosoni festeggia le 200 con il XV di Giubiano

Rugby Varese - Lainate 38-12

Distanze invariate in testa alla graduatoria della Poule Promozione di serie C di rugby, ma all’Aldo Levi non si è visto un Varese brillante, anche se la vittoria contro il Lainate non è mai stata in discussione.

Galleria fotografica

Rugby Varese - Lainate 38-12 4 di 12

Un avvio da sogno, con i padroni di casa quatto volte a bersaglio nei primi minuti: Stefano Dal Sasso al 7′, doppietta di Federico Bianchi al 10′ e 12′, e la meta del bonus del capitano biancorosso Alfredo Gulisano segnata al 17′. Tutto lasciava pensare che il 24-0 appena maturato lievitasse inesorabilmente nel corso della gara, ma non è stato così, sia per la buona prova del Lainate di coach Milanese che per il black out di idee, da parte della truppa di Pella e Galante. Le squadre sono arrivate all’intervallo sul 24 a 5 infatti al 32′ il tallonatore Ferraro aveva accorciato le distanze.

Nei primi minuti del secondo tempo il trend non variava, al 5′ i caimani dimezzavano lo svantaggio con la meta di Damiano Gatti e la relativa trasformazione di Ambrogio Gatti. Il Varese si scuoteva al 10′ con la seconda meta di Gulisano. Quando il gioco stava per migliorare, la direttrice di gara Maria Ausilio Paparo sanzionava giustamente col giallo il tallonatore Dal Sasso. Si è dovuto aspettare fino al 35′ per vedere i biancorossi di nuovo in meta; autore il giovane seconda linea Andrea Castiglioni che è in prima squadra dalla scorsa stagione, ma fino a domenica non era ancora andato a segno. La partita è terminata 38 a 12 per i padroni di casa cha hanno festeggiato la 201 presenza di Davide Bosoni. La cifra tonda era arrivata la settimana scorsa a Segrate, ma lui ha voluto festeggiare con il suo pubblico, i suoi amici, la sua gente: un grande giocatore di stazza e spessore morale.

matteo bosoni rugby varese
Davide Bosoni oltre quota 200 caps biancorossi

La prossima sfida è in programma il 22 aprile sul sintetico di Rovato. La gara delle gare per il Varese che comunque proverà a ribaltare il pronostico che appare sbilanciato in favore della capolista.

Varese – Lainate 38-12

Varese: Broggi, F. Bianchi, Carlone, Fulginiti (Gramaglia), T. Salvalajo (Rizzotto), Pandozy, Banfi (Valcarenghi), S. Sessarego (Bobbato), Martinoli, Contardi (Castiglioni), Spiteri, L. De Cecilia, Gulisano (c.), Dal Sasso, Bosoni (Djoukouehi). Allenatori: Stefano Pella e Mario Galante.

Serie C1 Poule Promozione Girone 3
Risultati (7a giornata):  Cernusco-Rovato 22-57, Cadetti del Lyons PC-Cadetti dell’Asr Milano 38-40.
Classifica: Rovato 35, VARESE 30, Asr Milano Cad. 18, Lyons PC Cad. 12, Cernusco 7, Lainate 5.

di
Pubblicato il 17 aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rugby Varese - Lainate 38-12 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore