Carmine Gorrasi eletto nel cda di Ato

Il consigliere forzista è stato eletto nel consiglio di amministrazione dell'ente che gestisce e regola l'aggregazione dei comuni in ambito idrico

consiglio comunale busto arsizio

Il consigliere comunale di Forza Italia Carmine Gorrasi è stato eletto rappresentante di Busto Arsizio nel consiglio di amministrazione dell’Ato. L’Ambito Territoriale Ottimale è l’organismo che si occupa di dettare le regole e controllare l’aggregazione dei comuni della provincia di Varese nel settore idrico (attraverso la società Alfa srl).

Si tratta di un risultato importante per la città e per l’Ato stessa che non aveva un rappresentante della città più importante della provincia nel cda. L’elezione di Gorrasi è stata votata quasi all’unanimità su proposta dei comuni tra i 3 mila e i 15 mila abitanti.

Il consigliere forzista è anche impegnato da mesi in un braccio di ferro con Ato per il valore di subentro della rete idrica comunale che Alfa dovrà versare al Comune di Busto Arsizio: «Cercherò di fare il meglio per Busto» – ha commentato il consigliere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore