Il cellulare compie 45 anni

Era il 3 aprile 1973 quando un ingegnere della Motorola chiamò il rivale per annunciare il successo. Ci vollero, però, altri 17 anni per iniziare la diffusione

40 anni di Cellulare (inserita in galleria)

“Noi ce l’abbiamo fatta!” Era il 3 aprile 1973 quando a New York fu fatta la prima telefonata senza fili. Dall’azienda Motorola, l’ingegnere Martin Cooper telefonò al suo rivale della Bell Labs per annunciare il successo della ricerca.

Galleria fotografica

40 anni di Cellulare 4 di 15

Si trattava del primo cellulare, un mattone, grande quanto una scatola di scarpe del peso di oltre un chilo con un tempo di ricarica di 10 ore per un’autonomia di 25 minuti. L’apparecchio venne chiamato DynaTac, Dynamic Adaptive Total Area Coverage.

Da quella telefonata, però, passarono ancora 17 anni prima che quello strumento diventasse di massa grazie all’assegnazione delle frequenze. Dagli anni ’80,poi,  il successo del cellulare è stato inarrestabile: in sette anni si raggiunse il milione di utenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

40 anni di Cellulare 4 di 15

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore