Dal web al cinema, nelle sale il film di Sofia Viscardi

Il best seller della giovanissima youtuber arriva nelle sale. Sul grande schermo anche la vita di "Bob & Marys" e "Il mistero di Donald C"

Tempo libero generica

Il best seller “Succede”, della giovanissima Youtuber Sofia Viscardi, diventa un film, in uscita al cinema il prossimo 5 aprile. La trama è molto semplice: lo spettatore viene catapultato nella vita di Margherita, detta Meg (Margherita Morchio), e dei suoi amici, tutti adolescenti alle prese con i primi, timidi passi nell’universo degli adulti. Amore e amicizia si intrecciano di continuo in un mondo in cui l’importante è assaporare il presente e le esperienze che regala.

Bob & Marys, al cinema da giovedì 5 aprile, è una simpatica commedia italiana, tratta da una storia vera. Roberto (Rocco Papaleo), istruttore di guida, e Marisa (Laura Morante), impegnata nel volontariato, conducono un’esistenza assolutamente tranquilla, finché una notte un gruppo di delinquenti si introduce nella loro abitazione, costringendoli a custodire alcuni pacchi dal contenuto losco.
Terrorizzati dai criminali, i due malcapitati non possono nemmeno sporgere denuncia perché rischierebbero di venire accusati di complicità. Contro ogni previsione, Roberto e Marisa ritroveranno la gioia di vivere e l’entusiasmo grazie a questa incredibile vicenda.

Il mistero di Donald C., diretto da James March e nelle sale italiane dal 5 aprile, racconta la storia vera di Donald Crowhurst (Colin Firth), velista dilettante, che nel 1968 partecipò alla Golden Globe Race, una regata in solitaria attorno al mondo che non prevede soste lungo il viaggio. Attirato soprattutto dal premio in denaro in palio, Crowhurst decide di rischiare il tutto per tutto, salutare moglie e figli e mettersi al timone del suo Teignmouth Electron.

di
Pubblicato il 04 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore