Ex discarica, “l’inquinamento della falda freatica non si ferma”

La denuncia del Comitato per la bonifica della Discarica di Gerenzano

Falda nella discarica di Gerenzano

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Comitato per la bonifica della Discarica di Gerenzano

 

Il giorno 28 marzo il Comitato per la Bonifica della Discarica di Gerenzano ha scritto una lettera per evidenziare i dati emersi dal rapporto ARPA 2017 i quali certificano la gravità dell’inquinamento della falda freatica a valle della discarica.

In tale lettera, inviata alla Direzione Generale Qualità Ambiente della Regione Lombardia e per conoscenza a Provincia di Varese, ARPA, A2A, Comune di Gerenzano, ATO, ATS e Bozzente SRL, si chiede un immediato adeguamento della rete di monitoraggio e della barriera idraulica e un intervento complessivo di bonifica/messa in sicurezza del sito.
Il Comitato ha ribadito inoltre la disponibilità a partecipare, come uditore, agli incontri tecnici e alle conferenze di servizio organizzati dagli enti pubblici.

Il rapporto finale di ARPA è frutto del lavoro eseguito nel corso del 2017 presso la ex discarica di Gerenzano. Le conclusioni confermano quanto da noi denunciato, già nel dicembre 2016, nel nostro studio “Sorella Acqua – Indagine sullo stato delle acque sotterranee a valle della discarica di Gerenzano”. Già allora denunciammo l’inefficienza della barriera idraulica e del sistema di monitoraggio e la presenza riguardevole di inquinanti diversi da quelli che si riscontrano in una discarica di rifiuti urbani (metalli pesanti e bisfenolo A, tipici dei rifiuti speciali) che, secondo noi, comportano un alto rischio per la salute pubblica.

La Provincia di Varese, sulla base del rapporto ARPA, ha chiesto ad A2A di promuovere azioni per risolvere le inefficienze e le carenze riscontrate. Purtroppo A2A, nella sua risposta ha confermato lo stato di crisi dell’impianto di depurazione causato dal susseguirsi di guasti e rotture su diversi settori ma purtroppo, secondo noi, non ha proposto ipotesi risolutive. Le carenze dell’impianto di depurazione che hanno influito su questa situazione di crisi potrebbero in futuro aggravare ulteriormente l’inquinamento della falda.

Comitato per la bonifica della Discarica di Gerenzano

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore