Fontana: “I rapporti con la Svizzera vanno intensificati”

Cosi' Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, definisce l'incontro avvenuto oggi pomeriggio a Palazzo Lombardia con Marie Gabrielle Ineichen-Fleisch, Segretario di Stato dell'Economia della Svizzera

attilio fontana

“Un appuntamento istituzionale molto interessante e soprattutto utile per intensificare le nostre relazioni con la Svizzera”. Cosi’ Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, definisce l’incontro avvenuto oggi pomeriggio a Palazzo Lombardia con Marie Gabrielle Ineichen-Fleisch, Segretario di Stato dell’Economia della Svizzera, Giancarlo Kessler, ambasciatore in Italia, e Felix Baumann, console generale a Milano.

All’appuntamento era presente anche Massimo Sertori, assessore regionale agli Enti locali, alla Montagna e ai Piccoli Comuni. “Ci siamo confrontati sui temi dell’autonomia, dell’internazionalizzazione e dello sviluppo economico – ha aggiunto il presidente Fontana – rafforzando un percorso mirato a produrre benefici reciproci”.

“I rapporti con la Svizzera – ha concluso Fontana – sono importanti e il mio impegno personale e quello dell’intera Giunta è quello di approfondire il dialogo e la collaborazione in particolare su temi primari come quello dei frontalieri, della ricerca scientifica, dell’innovazione e della collaborazione tra Università”.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore