Furgone contro dei passanti, dieci morti e quindici feriti

Arrestato l'autore della strage: è un cittadino armeno di 29 anni. L'incidente è avvenuto all'incirca alle 13.30 ora canadese, le 19.30 italiana

Generico 2018

Un furgone bianco ha travolto un gruppo di pedoni a Toronto, in Canada. Secondo quanto riportato dalle autorità locali morti sono dieci e 15 le persone ferite di cui 4 in gravi condizioni.

L’autista del veicolo, che si era inizialmente dato alla fuga, è stato arrestato.

Secondo una prima ricostruzione, spiega l’Ansa, il furgone bianco ha improvvisamente superato la barriera che separa la strada dall’area pedonale di una delle vie più affollare della città e ha travolto le persone sul marciapiede percorrendo circa un chilometro.  L’incidente è avvenuto all’incirca alle 13.30 ora canadese, le 19.30 italiana. Le autorità propendono per un gesto di un folle. L’uomo arrestato è un cittadino armeno che frequenta l’università a Toronto.

A Toronto, a 30 km dal luogo della strage, è in corso il G7 dei ministri degli Esteri. L’Unità di crisi della Farnesina è al lavoro per verificare se sono coinvolti connazionali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore