Gioco d’azzardo, la polizia locale parte con la mappatura

È una delle azioni che puntano alla prevenzione al gioco patologico

ludopatia gioco d'azzardo

Controlli a tappetto degli spazi cittadini dove si pratica gioco lecito d’azzardo. Nell’ambito delle nuove pratiche della Polizia Locale, uno dei progetti avviati ed in corso di attuazione è quello del monitoraggio e controllo sul territorio delle attività che gestiscono il gioco lecito d’azzardo. Gli accertamenti puntano a verificare il rispetto della legge regionale sia nelle sale da gioco dedicate sia negli esercizi pubblici esercizi.

«La finalità del progetto attuato dalla polizia locale, si affianca e integra un altro progetto regionale per la prevenzione al gioco patologico, già portato avanti dall’amministrazione saronnese peraltro capofila, e nello specifico mira, oltre al controllo all’interno degli esercizi del rispetto della normativa vigente anche ad effettuare un puntuale censimento quantitativo di apparecchi da gioco presenti sul territorio».

In sostanza viene anche realizzata una vera e propria mappatura in vista del 2020 quando dovranno essere rinnovate le licenze con una particolare attenzione per la collocazione di queste attività rispetto ai luoghi sensibili.
«Il frutto del lavoro svolto dagli agenti – concludono dal Comune – sarà poi trasfuso su una mappa che sarà utile ad illustrare prontamente la situazione di fatto vigente sul territorio».

 

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 03 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore