Guasto all’autobotte, i pompieri rimangono per strada

È successo domenica sera a un mezzo del distaccamento volontari di Gallarate: quello dei veicoli è un problema sentito

gallarate generico

I vigili del fuoco corrono a portare acqua a un incendio, ma il mezzo finisce in panne. Bloccato, letteralmente, per un guasto ai freni.

È successo domenica sera, mentre la squadra dei vigili del fuoco volontari di Gallarate correva a Vedano Olona, con la autobotte in dotazione, vecchia di 25 anni.

All’improvviso, lungo il tragitto dal distaccamento di Gallarate, il mezzo si è bloccato, con i ceppi dei freni serrati. L’autobotte è stata poi recuperata da un mezzo specializzato da Busto, mentre un’altra autobotte andava a Vedano.

Il guasto lascia pressoché appiedati i volontari di Gallarate: il distaccamento ha infatti solo un altro mezzo, un Land Rover Defender. “Appena rientrato dopo che era stato impegnato in Piemonte e poi al Sacro Monte, per gli incendi boschivi”, spiega il capodistaccamento Massimiliano Rabuffetti.

Il Defender, tra l’altro, è il mezzo più usato dai volontari di Gallarate e la sua mancanza, da settembre, si è fatta sentire: i volontari nel 2017 hanno svolto 68 interventi, ma solo una decina risalgono agli ultimi quattro mesi, quando la disponibilità in turno è “crollata” proprio per la mancanza del veicolo più usato.

Per i volontari di Gallarate quello dei mezzi è un po’ un cruccio, cui si spera di mettere mano nel tempo anche grazie ai fondi raccolti con la associazione onlus dedicata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore