Justeat al Fuorisalone, lo street food diventa a portata di app

Dal 17 al 22 aprile con la “Just StrEat Week” si potrà prenotare il cibo anche da 10 food truck a Milano

street food

L’atteso momento dedicato al design in tutte le sue forme è alle porte e ogni anno immerge italiani e stranieri da tutto il mondo in un contesto ricco di esperienze e novità uniche, creative e alternative. In questa cornice Just Eat, l’app leader per ordinare online pranzo e cena a domicilio in tutta Italia e nel mondo, in collaborazione con Street Food Experience, porta al Fuorisalone di Milano “Just StrEat Week”, la prima settimana “on street” di Just Eat per ordinare cibo di strada da tutto il mondo da 10 diversi food truck direttamente via app!

Nei 750 mq del Ventura Garden di Lambrate (Via Ventura 12, Milano), lo spazio più creativo e anticonformista del Fuorisalone, è possibile gustare cibi tradizionali, innovativi e oltreoceano, con un click, in digitale e senza code, a pranzo e a cena, o per un happy hour creativo, ma soprattutto godendosi un calendario di serate e appuntamenti musicali caleidoscopici grazie a dj set davvero cool.

Just StrEAT Week è il primo evento di digital street food in cui, come in un vero mercato metropolitano dedicato allo street food d’autore, il giardino di via Ventura ospita una food experience che oltrepassa i confini del design, tenendo vivo il quartiere con happening ed esperienze uniche, in un viaggio tra sapori di strada e varietà di ricette a prova di cosmopolita, tra relax e divertimento con le sonorità internazionali e retro-futuriste dei DJ set. La “Just StrEat Week” non sarà solo una food experience ma una sperimentazione multisensoriale a 360° dove protagonista, oltre al cibo a portata di smartphone, ci sarà anche la musica attraverso un palinsesto serale di DJ davvero imperdibili.

Come funziona la Just StrEAT Week

Grazie a Just Eat, e ai food truck partner dell’app, sarà possibile ordinare street food a volontà passando dai gustosi falafel alla pizza, dagli hamburger fino a polpette, poke, crepes e specialità siciliane. Arrivati al Ventura Garden, gli utenti potranno scaricare l’app Just Eat, geolocalizzarsi, scegliere uno dei food truck “Just StrEat Week” e fare il proprio ordine, pagando dallo smartphone con carta di credito o PayPal. Ad ogni truck sarà disponibile una priority lane dedicata per ritirare il proprio street food, senza code, e gustandolo nelle aree relax del bellissimo giardino o di corsa verso la prossima location da visitare!

Street Food: cosa si mangia via app

Menu di qualità, varietà del cibo e location non convenzionale saranno dunque protagonisti della Just StrEat Week che trasporterà tutti in un vero e proprio mercato. Ogni giornata sarà un’occasione per ritagliarsi una pausa dalla frenesia del Fuorisalone e godersi cibo e musica in pieno relax, nella magica cornice del Ventura Garden. Ma quali sono i truck che faranno scoprire un mondo culinario vicino e lontano alla nostra cultura? 

Eccoli qui i 10 food truck da cui si potrà ordinare il proprio street food:

  1. Cooking Garage – falafel, il piatto mediorientale più buono di tutta Milano 
  2. Bello & Buono – pizza e panuozzo, specialità campane tradizionali
  3. Pop Dog – hod dog, interpretazioni originali del famoso hot dog americano
  4. Criminal Burger – hamburger, il trend food più cercato di Milano
  5. El Caminante – arepas, famose focaccine venezuelane e colombiane
  6. Aloha Poke – poke, nuovo sushi di tendenza
  7. Verde Pistacchio – crepes con una varietà dolci e salate per semplici e genuini capricci
  8. Meatball family – polpette e patatine, tradizionali polpette della famiglia italiana
  9. Ape bedda – pane cunzatu, storica e unica ricetta siciliana
  10. Apering – macedonie e frullati, in gusti e sapori variegati

I truck saranno aperti dalle 11.00 fino a tarda sera offrendo la possibilità di prendersi una pausa pranzo alla scoperta di nuovi gusti, o per godersi un happy hour o una cena a tutta musica!

Mixology & Musica: appuntamenti e DJ set

Cocktail, long drink e birra, incontrano il mondo della musica: ogni giorno al tramonto, a partire dalle ore 19.00, un Dj-Set accompagnerà le alchimie dei mixologist del momento. La selezione musical mixa mood e ambienti sonori diversi con l’obiettivo di offrire un caleidoscopio musicale che spazia dagli eleganti groove del soul jazz, alle sonorità retrofuturiste della space-disco, dagli arditi mashup ispirati alla disco di tutti i tempi alle sonorità club e dance floor.

Dj e produttori internazionali – come Stylophonic noto per le collaborazioni e i successi internazionali nonché progetti di sound design – saranno la colonna sonora della Just StrEat Week! Scopriamo i dj set programmati tutti i giorni da martedì a sabato a partire dalle 19.00:

  • Martedì 17/04  Dj Sir Viner – dj easy-listening con ricerche di generi exotica, jazz-funk, bossa e rare grooves di produzione italiana ed europea
  • Mercoledì 18/04 Robert Passera – dj easy-listening di spicco in Italia porta sperimentazioni musicali a base di sonorità orchestrali e ritmi alla moda
  • Giovedì 19/04 Kaori (lowlife radio) – artista eclettico racconta sonorità profonde del jazz, disco, house, elettronica e le varie sfumature della techno
  • Venerdì 20/04 Dj Faroff – uno dei più importanti produttori di mashup del mondo, con il nuovo progetto Pablo Discobar ispirato alla disco di tutti i tempi
  • Sabato 21/04 Stylophonic (Stefano Fontana) – produttore eclettico e dj noto in Italia e all’estero, colora con dance ed elettronica la scena internazionale

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore