La Ferrari della polizia locale di Milano protagonista a Saronno

La vettura è tra i beni sequestrati alla criminalità organizzata assegnati alla locale per progetti di educazione alla legalità

La Ferrari Spider della polizia locale di Milano protagonista a Saronno

La Ferrari 458 Spider della polizia locale di Milano è stata protagonista del martedì della città degli amaretti.

Galleria fotografica

La Ferrari della polizia locale a Saronno 3 di 3

La vettura è tra i beni sequestrati alla criminalità organizzata assegnati alla polizia locale di Milano per progetti di educazione alla legalità. È stata confiscata nel settembre 2015 ed è stata affidata alla polizia locale grazie alle leggi antimafia, che stabiliscono la confisca di beni mobili sequestrati e il loro affido da parte del tribunale in custodia giudiziale agli organi di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco che ne facciano richiesta. Nel corso dell’anno i ’ghisa’ milanesi incontrano oltre 55 mila ragazzi, per progetti di educazione stradale e civica. La trasformazione del mezzo da auto civile confiscata a mezzo delle forze dell’ordine è stata fatta dalla stessa Ferrari, mentre un’altra società leader internazionale delle carrozzerie speciali, decisamente locale, la Carrozzeria Marazzi di Caronno Pertusella, sempre a titolo gratuito ha preparato il veicolo con i colori e le dotazioni d’obbligo.

Il mezzo è arrivato scortato dal personale del comando meneghino al teatro Giuditta Pasta dove in mattinata era previsto lo spettacolo di educazione stradale per 500 bimbi delle scuole elementari cittadini. Gli alunni e insegnanti hanno potuto ammirare il mezzo prima di entrare ad assistere allo spettacolo del vigile Ciro. A spiegare ai bimbi, con parole semplici adatte alla loro età, il valore della vettura, che supera anche il fascino, Gianluigi Selmi della polizia locale milanese:”Quest’auto è stata tolta a persone che hanno fatto cose cattive e guadagnato soldi in un mondo non corretto. Questo ci insegna che il crimine e l’infrangere le regole non paga e che soprattutto tutto quello che si ottiene prima o poi dovrà essere restituito”.

Terminato lo spettacolo l’auto è stata “protagonista” in piazza Libertà dove è rimasta a disposizione dei saronnesi fino alle 16. Tante le domande e soprattutto le foto condivise poi sui social.

di
Pubblicato il 10 aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La Ferrari della polizia locale a Saronno 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore