La Festa Cittadina porta le “Arti in Gioco”

La settima edizione della festa malnatese si svolgerà il 20 maggio

Quinta festa cittadina a Malnate

«Il titolo, scelto dal Consiglio dei Bambini, prende spunto dall’Anno Europeo 2018 dedicato al Patrimonio Culturale, inteso come espressione della diversità culturale ed elemento centrale del dialogo interculturale» afferma l’Assessore Irene Bellifemine.

L’appuntamento è fissato per domenica 20 maggio. Si inizia alle ore 10 con la tradizionale Messa delle Parrocchie riunite al Camping “La Famiglia”. A seguire il corteo cittadino condotto dal Corpo Filarmonico che si recherà al Parco di Villa Braghenti per l’inaugurazione della Festa.

Come ogni anno le vie principali della città saranno accessibili solo ai pedoni e sarà allestita la lunga tavolata con oltre 1000 posti per il pranzo organizzato dagli Alpini. Un’occasione per vivere la città in modo diverso, giocoso e spensierato e percorrerla a piedi o in bici e riscoprire il valore della “mobilità dolce”.

LO SPECIALE DI MALNATE

Durante la giornata molte le iniziative promosse dalle associazioni del territorio, vero motore e anima della festa, che ci delizieranno con musica live, spettacoli, iniziative artistiche, sportive e ludiche.

«Un ringraziamento speciale – aggiunge l’Assessore Bellifemine – va ai volontari della “Cabina di regia” che da mesi preparano l’evento, coordinati da Gigi Barone coadiuvato da Carlo Malnati».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore