La Fondazione Monsignor Comi rinnova i vertici

Il Sindaco Andrea Pellicini ha dato avvio all'iter che porterà alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione.Il prossimo 15+ maggio scadrà il commissario

RSA Comi di Luino

Il Sindaco di Luino Andrea Pellicini ha dato avvio all’iter che porterà alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione Monsignor Comi di Luino.

La scadenza del commissariamento è infatti prevista per il prossimo 15 maggio. Pellicini ha invitato i sindaci, il Prevosto di Luino e il Commissario Maurizio Pesenti ad un incontro presso il Municipio di Luino per giovedì 12 aprile. In quella sede verranno riepilogate le regole per la nomina del Consiglio di Amministrazione, composto da cinque membri, due di nomina del Sindaco di Luino, due da parte degli altri sindaci della ex Comunità Valli del Luinese, uno infine di nomina del Prevosto di Luino. L’occasione sarà anche quella di ascoltare il Commissario Pesenti sui risultati della gestione di questi anni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore