Con la storia di Adil ripartono i “Cenaforum”

Tornano gli appuntamenti promossi dall'associazione sestese Pace e convivenza in collaborazione con Fondazione Piatti e Oltre le porte

my name is adil a sesto calende

Riprendono gli appuntamenti di “Cenaforum” a Sesto Calende

L’associazione Pace e Convivenza prosegue il percorso culturale “Sguardi sul mondo” con il primo Cenaforum dell’anno 2018, insieme a Fondazione Piatti Onlus e alle donne di Oltre le porte, che ci propongono dopo il film un buffet di cucina marocchina.

Il film è “MY NAME IS ADIL”,  regia di Adil Azzab, Andrea Pellizzer e Magda Rezene. E’ un film biografico, frutto dell’incontro in un laboratorio di linguaggi multimediali tra Adil giovane immigrato dal Marocco, Magda di famiglia eritrea, Andrea regista e formatore, e della successiva campagna di crowdfunding, sostenuta da G. Salvatores.  Il distributore Unisona ha organizzato un tour on demand 2017/2018 rivolto a scuole e sale cinematografiche.

“Lo abbiamo scelto – spiegano gli organizzatori – perché il film, con il suo linguaggio semplice ma profondo, ci parla e ci coinvolge su due livelli: uno personale, con la storia di un ragazzino che rivendica il suo diritto a studiare e costruirsi un futuro migliore migrando; e uno universale, con il vissuto di sogni e paure di un adolescente che, più grande, ritorna nel suo paese per riscoprire le sue radici: perché “solo se sai da dove vieni, puoi sapere chi sei”».

Dalla scheda film: “Quella di “My name is Adil”, e del progetto che ha permesso di realizzarlo, è una storia unica ed esemplare insieme, che ci parla della capacità di credere nei propri sogni, del significato dell’accoglienza e delle possibilità generative dell’incontro con gli altri.”  “Il film accompagna lo spettatore nel percorso del protagonista adolescente alla scoperta di un nuovo mondo: l’Italia non è il Paese delle città favolose e della ricchezza facile sognata nell’infanzia, ma offre ad Adil la possibilità di studiare, vivere nuove esperienze e costruire nuovi legami”.

La serata è a offerta, per coprire i costi dell’iniziativa.

L’appuntamento è per venerdì 13 aprile dalle 19.45 alla Fondazione Piatti di via Lombardia 14, Sesto Calende

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore