Le sorelle Landoni espongono a Gazzada

La mostra "Stupore e bellezza nel fluire dei giorni" è allestita nella chiesa di Santa Maria Assunta. Si può visitare fino al 23 aprile

Stupore e bellezza nel fluire dei giorni

“Stupore e bellezza nel fluire dei giorni”. Si chiama così la mostra si Silvia e Irene Landoni, due sorelle le cui opere sono in mostra da sabato 14 aprile a Gazzada Schianno nella chiesa di Santa Maria Assunta.

Galleria fotografica

Stupore e bellezza nel fluire dei giorni 4 di 6

Con lo studio su pannelli Silvia Landoni ha voluto approfondire il fluire del tempo attraverso l’osservazione della natura e della sua continua metamorfosi nel susseguisi di stagioni e cambiamenti climatici: il risultato è un accostamento di fiori e foglie che si presentano in forme indefinite. Nelle opere di Irene Landoni, invece, natura e paesaggi sono soggetti per fornire all’osservatore emozioni suggestive. Al rigore di perfette geometrie si alternano scorci di paesaggio con  carezze di tinte evanescenti: il paesaggio e la luce diventano così uno specchio dell’anima e dei sogni.

La mostra è stata organizzata dalla Pro Loco e curata da Manuela Codazzi. Si potrà visitare fino al 23 aprile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Stupore e bellezza nel fluire dei giorni 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore