Le Terrazze acquistano gli ambulatori del Campus

Gli ambulatori medici di via Pirandello sono stati acquistati dalla casa di cura di Cunardo che intende proseguire e rinforzare l'attività di sostegno ai giovani sportivi

campus varese

Il centro medico sportivo del Campus passa di mano. Lo scorso 12 aprile è stata perfezionata l’acquisizione degli ambulatori medici di via Pirandello da parte della casa di cura Le Terrazze di Cunardo.

La transazione ha visto il passaggio totale delle quote societarie: « l’acquisto delle due realtà ambulatoriali, da parte di Casa di Cura Le Terrazze – si legge nel comunicato – permette di favorire e sviluppare il positivo rapporto con il territorio della città di Varese».

Il campo medico è un punto di riferimento per la medicina dello sport:
«Nell’ambulatorio di Medicina Sportiva, accreditato dalla Regione Lombardia, non vengono solo rilasciate tutte le certificazioni obbligatorie per legge allo svolgimento delle diverse attività sportive – dal professionista al non agonista – ma la Medicina dello Sport è declinata a 360°. In particolar modo l’attività fisica è consigliata e dosata come un farmaco al fine di ottenere la miglior qualità di vita e la più idonea prevenzione alle patologie socialmente più diffuse».

Si aggiunge poi la parte degli ambulatori medici: « Al Campus Medico è presente il servizio di fisiokinesiterapia, lo scopo è quello di fornire agli utenti la possibilità di disporre di una equipe di professionisti per la riabilitazione in grado di seguire i pazienti durante il recupero. Medici specialisti, fisioterapisti, osteopati, agopuntura, laureati in scienze motorie il tutto in collaborazione per creare un’ideale catena per il completo recupero non solo della singola patologia ma dell’intera attività funzionale del corpo umano. Tutto ciò grazie a quanto la scienza medica e la tecnologia offrono di più aggiornato in un ambiente nuovo ed ideale per permettere il recupero».

campus varese

Donato Rita, Amministratore Delegato della Casa di Cura Le Terrazze dichiara: « Con questa duplice acquisizione desideriamo impegnarci a offrire in un’ottica di “filiera” la nostra gamma di servizi a favore della popolazione della città di Varese; inoltre – vista la collocazione all’interno del “Centro il Campus” – vorremo favorire una maggiore attenzione ai giovani che svolgono attività sportiva, impegnandoci a sostenere il settore giovanile della Pallacanestro Varese. È corretto dare ai giovani della città la possibilità di un supporto effettivo. Si coniuga ad alimento e supporto alla storia sportiva della prima squadra».

« Ringrazio infine il Dott. Mario Carletti e la Dott.ssa Patrizia Carretta – conclude Donato Rita – unitamente al team, e a tutte le preziose risorse che saranno mantenute e che faranno parte organica del progetto di sviluppo e di interazione con le attività del gruppo Le Terrazze».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore