Perché scegliere gli ITS dopo il diploma: incontro a Villa Ponti

Le potenzialità dei percorsi di Istruzione Tecnica superiore saranno illustrati lunedì 16 aprile grazie alla presenza di aziende partner e di studenti in formazione

Presentazione Its InCom

Cosa fare dopo il diploma? È questo il momento per i diplomando di riflettere su aspettative e speranze del proprio futuro lavorativo. Molti gli open day e i saloni dell’orientamento.

Lunedì prossimo, 16 aprile, alle Ville Ponti è in programma un momento di approfondimento legato agli ITS. Si tratta di un’alternativa al percorso accademico, dal taglio più professionalizzante, annuale o biennale, che fornisce ai neo diplomati una preparazione tecnica e laboratoriale con almeno un terzo delle ore in stage aziendale.

La presentazione del percorso di “Istruzione Tecnica Superiore” sarà lunedì prossimo dalle 14.30 alle 17 alle Ville Ponti di Varese dove interverranno il Presidente della Fondazione ITS Lombardo mobilità sostenibile Angelo Candiani e il vice presidente di Confindustria per il capitale Umano Giovanni Brugnoli. A loro il compito di spiegare le caratteristiche di questo percorso e le potenzialità lavorative connesse.

Saranno presenti anche aziende impegnate a sostenere i percorsi ITS e alcuni studenti che stanno seguendo il percorso formativo.

Titolo del pomeriggio “Vuoi diventare un tecnico del futuro? Scegli ITS”.

Per partecipare è possibile iscriversi a https://goo.gl/forms/0M2mN5ejc233K3

di alessandra.toni@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore