Pistola e passamontagna dal benzinaio: 300 euro il bottino

Sono arrivati come tutti i clienti ma invece di fare il pieno sono scesi dalla vettura con il volto coperto dal passamontagna e pistola alla mano hanno rapinato il titolare dell'incasso

pistola rapina

Sono arrivati in auto come tutti i clienti ma invece di fare il pieno sono scesi dalla vettura con il volto coperto dal passamontagna ed hanno, pistola alla mano, rapinato il titolare dell’incasso. E’ il colpo messo a segno ieri mattina in viale Lombardia.

Erano da poco passate le 10 quando da Saronno è arrivata una Volkwagen Golf grigia ed ha posteggiato accanto alla pompa. Il benzinaio si è avvicinato e si è ritrovato davanti due uomini con il volto coperto da passamontagna che pistola alla mano gli hanno intimato di consegnargli il denaro. L’uomo ha preso i soldi, tra i 200 e i 300 euro, secondo i primi accertamenti e li ha consegnati ai rapinatori. In pochi istanti sono risaliti in auto e si sono dileguati partendo a tutta velocità in direzione di Solaro.

Rapidissimo l’intervento dei militari della compagnia di Saronno che però non sono riusciti a rintracciare ne i malviventi ne l’auto. Hanno effettuato un sopralluogo ed avviato le indagini.

di
Pubblicato il 14 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore