Rimpasto, terzo cambiamento: all’urbanistica arriva Castelli

Dopo aver sostituito Francesco Banfi con Paolo Strano al Commercio, il sindaco Alessandro Fagioli ha consegnato la delega all'Urbanistica che era di Maria Elena Pellicciotta

Il consiglio comunale di Saronno, tutti i consiglieri

Nuovo passaggio del rimpasto più sofferto della storia saronnese: dopo aver sostituito al Commercio Francesco Banfi con il collega di partito Paolo Strano oggi pomeriggio il sindaco Alessandro Fagioli ha consegnato la delega all’Urbanistica a Lucia Castelli.

Il primo cittadino, aveva tenuto per sé l’incarico due settimane fa quando aveva allontanato l’assessore Maria Elena Pellicciotta. Oltra la delega è stata assegnata a Lucia Castelli già membro della Giunta che ha però dovuto lasciare la delega a Cultura ed Istruzione alla new entry di Forza Italia Maria Assunta Miglino.

Rimpasto finito?
Non è detto perchè ancora manca all’appello la delega alle Politiche Giovanili. Neanche per questo terzo passaggio sono state fornite, dal primo cittadino, motivazioni o spiegazioni. Da chiarire ancora la situazione in consiglio comunale Paolo Strano al momento è il consigliere comunale di Saronno al centro. Incarico che dovrà lasciare per diventare assessore. Il primo dei non eletti, però, è il suo predecessore Francesco Banfi. Resta quindi da chiarire se l’ormai ex assessore voglia continuare a far parte della maggioranza che l’ha defenestrato. Si parla, infatti, di una mozione di sfiducia contro il giovane esponente della Giunta che sarebbe stata firmata da tutti i partiti della coalizione, in cui è appena entrata Forza Italia, ad eccezione degli econazionalisti di Domà nunch.

di
Pubblicato il 11 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore