Spazzatura kilometrica 2018: due domeniche per giocare e sfidare i rifiuti

E' stata presentata questa mattina a Villa Recalcati la settima edizione della manifestazione, in programma l'8 e il 15 aprile a Cuasso al Monte e Porto Ceresio

Torna il grande “gioco” di Spazzatura kilometricarifiuti, l’iniziativa promossa dall’associaziazione ON che giunge quest’anno alla settima edizione.

Questa mattina la presentazione ufficiale della manifestazione – che si terrà domenica 8 e domenica 15 aprile a Cuasso al Monte e a Porto Ceresio – si è trasformata in una tavola rotonda con i sindaci dei due comuni coinvolti, Franco Ziliani e Jenny Santi, il presidente della provincia Gunnar Vicenzi, il “volto” dell’associazione Max Laudadio e il presidente di ON Claudio Martinelli.

Al centro dell’attenzione la cultura del rispetto dell’ambiente e del bene comune e nuove idee per combattere il problema dell’abbandono dei rifiuti, dalle discariche abusive nei boschi ai mozziconi di sigaretta gettati per strada o nei tombini.

Da parte sua l’associazione ON, con l’appoggio entusiasta delle due amministrazioni, prosegue con la sua opera di educazione e sensibilizzazione al problema, organizzando la “giornata” del pulito più divertente di tutte, perché pulire strade e boschi diventa una gara a squadre e in premio c’è una super vacanza gratis e all inclusive in uno dei resort più belli della Sardegna.

«L’Associazione ON è convinta che ciascuno di noi può contribuire con piccoli gesti a formare la cultura del “comincio io. Spesso ci lamentiamo che le cose intorno a noi non vanno bene ma singolarmente cosa facciamo perché possano cambiare? – dice Max Laudadio, fondatore di ON – E dietro la convinzione che non tocchi a noi occuparcene, lasciamo che tutto rimanga così com’è, anche se non ci piace. La nostra Associazione crede invece che il cambiamento parta proprio dal singolo: comincio io a fare qualcosa senza occuparmi di cosa non fanno gli altri. Siamo convinti che la visione di un mondo migliori inizi proprio così».

Spazzatura Kilometrica nasce nel Parco delle Cinque Vette con questo ideale. I soci di ON si sono guardati intorno, hanno visto paesaggi bellissimi e strade deturpati dall’immondizia, e con lo spirito di un gruppo di amici che s’incontra per trascorrere una giornata divertente insieme, hanno cominciato a pulire dicendosi “iniziamo noi e vediamo se altri ci seguiranno”.

Ha funzionato e Spazzatura Kilometrica continua a crescere – da 120 iscritti nella prima edizione a 420 nella sesta – nella speranza di scomparire presto quando non ci sarà più spazzatura abbandonata da raccogliere. Per ora non è così – continua Max Laudadio – ma non c’è da scoraggiarsi. Iscrivetevi, partecipate, divertitevi con noi e godetevi un ambiente ripulito frutto del vostro comincio anch’io».

Spazzatura kilometrica 2018: come funziona

Si giocherà domenica 8 e 15 aprile nelle strade di Cuasso al Monte e Porto Ceresio. La squadra dovrà essere composta da cinque componenti a cui verranno affidati 250 metri lineari per raccogliere e dividere plastica, vetro, indifferenziato e mozziconi di sigarette in due ore di tempo.

Ogni squadra potrà scegliere uno o più turni di gara (ore 9.30 e/o 14.00) e alla partenza verrà consegnato un kit composto da guanti, pettorine, sacchi e secchi, oltre a un impermeabile in caso di pioggia.

Prima che gli operatori di Amsa, Aspem ed Econord, sponsor dell’evento e grandi sostenitori di tutte le attività di ON, smaltiscano il bottino di gara, i giudici dell’Associazione attribuiranno il punteggio acquisito.

La squadra con il miglior punteggio su ciascun Comune, si aggiudicherà un premio fantastico: una vacanza di una settimana in un resort Delphina in Sardegna, comprensiva di colazioni, pranzi, cene e viaggio.

Contemporaneamente il 15 aprile si svolgerà Spazzatura Kilometrica Off Road, una gara dedicata ai ragazzi, organizzata da Valceresio Bike con un regolamento un po’ bizzarro tra sport e gioco, www.valceresiobike.it. L’8 aprile i sommozzatori di Godiving si dedicheranno anche quest’anno alla pulizia dei fondali del lago a Porto Ceresio. Tutti i sub che volessero unirsi a Godiving potranno mettersi in contatto entrando nel sito www.godiving.it

Le iscrizioni per partecipare a Spazzatura Kilometrica sono aperte sul sito di ON www.associazioneon.org.

Per informazioni lolli@maxlaudadio.com

 

di
Pubblicato il 04 aprile 2018
Leggi i commenti

Video

Spazzatura kilometrica 2018: due domeniche per giocare e sfidare i rifiuti 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore