Super sfida a scacchi, gli studenti del Varesotto ci provano

Giovedì 12 aprile una nutrita delegazione parteciperà alla fase regionale dei giochi studenteschi ad Erba

Studenti di Azzate al torneo di scacchi

Quest’anno la fase regionale dei giochi studenteschi di scacchi si terrà a Erba giovedì 12 aprile (nella foto i giochi studenteschi del 2016 a Rivarolo Mantovano). E il Varesotto sarà presente con i suoi giovani scacchisti

Alla fase regionale parteciperanno le squadre vincitrici della fase provinciale, 3 per ogni provincia. Tre i tornei in cui saranno impegnati: primarie, secondarie primo grado (medie) e secondarie di secondo grado.

Azzate partecipa con due squadre della primaria: una maschile e una femminile. Le altre squadre della provincia provengono dall’ istituto comprensivo Galileo Galilei di Tradate e dalla scuola primaria G. Marconi di Varese.
Nella categoria Juniores Maschile in gara invece c’è il Liceo Marie Curie di Tradate.

Azzate “schiera” l’unica squadra femminile, allenata da Gianmarco Beraldo.

Ogni squadra è composta da quattro giocatori e due riserve. I turni di gioco saranno cinque e le prime due squadre andranno alla fase nazionale. Azzate partecipa alla fase regionale per la terza volta; la prima fu nel 2013 con una squadra mista (ed era quella la prima volta che una squadra della provincia di Varese partecipava alla fase regionale), la seconda nel 2016, con due squadre come quest’anno.
I componenti delle due squadre sono state selezionati tra gli alunni delle classi quinte che quest’anno hanno concluso il ciclo di insegnamento del gioco iniziato nell’anno scolastico 2016/17.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore