A tre mesi dall’inaugurazione la stazione Fs è stata già vandalizzata

Nonostante il grande investimento per riportare la stazione ad un aspetto moderno e funzionale, sono già molti i segni di degrado causati dagli incivili

vandalismi stazione fs busto arsizio 2018

A pochi mesi dall’inaugurazione in pompa magna, avvenuta a gennaio di quest’anno, e per la quale  sono stati spesi 6 milioni di euro, i vandali hanno già preso d’assalto i sottopassi, l’ascensore e i bagni della stazione Fs di Busto Arsizio. (qui l’articolo dell’inaugurazione)

Galleria fotografica

Vandalismi nella stazione appena ristrutturata 4 di 10

Il nostro lettore Davide Stramare, utente della stazione, ha documentato quello che sta accadendo sotto i suoi occhi giorno dopo giorno. Nonostante l’importante investimento fatto per ridare dignità al luogo il degrado sta tornando ad attaccare l’edificio. Nei mesi scorsi anche il monumento a Enrico Dell’Acqua che veglia sulla piazza, era stato imbrattato con verinice spray.

Nel frattempo sono anche iniziati i lavori per la sistemazione dell’area ex-scalo merci da parte dell’amministrazione comunale per realizzare il posteggio per i pendolari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vandalismi nella stazione appena ristrutturata 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Castegnatese

    è tutto inutile qui da noi in Italia.
    purtroppo ormai da troppi anni regnano inciviltà e maleducazione, coadiuvati da lassismo.
    ci vorrebbero pene severe..

Segnala Errore