Un incontro-brunch per definire la casa ideale

Alle Cantine Coopuf sabato alle 12.30 dibattito tra architettura e psicologia per comprendere come si definisce "la casa che vorrei"

architettura verde casa apertura

Jonas Varese Onlus, in occasione della Varese design Week,  organizza l’incontro-brunch intitolato “La casa che vorrei: Brunch tra psicoanalisi e architettura sul desiderio della casa ideale“.

I relatori saranno Erika Minazzi (psicoterapeuta presidente Jonas Varese Onlus) e Valeria Maiano (psicologa Jonas varese Onlus) con la partecipazione di Francesca Inversini, avvocato, e Laura Sangiorgi, architetto.

L’incontro è rivolto a tutti gli interessati all’argomento, e per partecipare all’incontro non è obbligatoria la consumazione del brunch. Per partecipare al brunch, il contributo è di 12 euro su prenotazione entro venerdi 13 Aprile, telefonando al 339/1889085.

L’evento si terrà sabato 14 Aprile alle 12.30 alle le Cantine Coopuf, in via C. De Cristoforis n.5 a Varese

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 11 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore