Un “open day” per le case comunali in vendita

Giovedì 19 aprile il Comune di Varese organizza una giornata a porte aperte per gli  edifici che sono stati inseriti nel bando per l’alienazione di immobili di proprietà comunale

Immobili comunali all'asta

Giovedì 19 aprile il Comune di Varese organizza una giornata a porte aperte per gli  edifici che sono stati inseriti nel bando per l’alienazione di immobili di proprietà comunale a Varese.

Galleria fotografica

Immobili comunali all'asta 4 di 6

La giornata comincerà alle 9 con un incontro insieme ai tecnici comunali che illustreranno i dettagli del bando e le caratteristiche degli edifici. Si partirà poi per un tour guidato tra gli immobili che verranno aperti e saranno visitabili dai cittadini.

Gli immobili che verranno aperti al pubblico giovedì 19 sono quattro: uno è in via Staurenghi e si tratta dell’ex Ufficio di Igiene. Per questo edificio il valore indicato come base d’asta nel bando è di 1.150.000 euro. L’ex Ufficio di Igiene è uno stabile inutilizzato da diversi anni e già interessato da diverse gare andate deserte. Di recente però sono stati avviati i lavori per la realizzazione del multipiano di via Sempione che porteranno ad una generale riqualificazione dell’area e quindi ad un possibile maggiore interesse per l’edificio.

Immobili comunali all'asta

Il secondo immobile presente nel bando e che giovedì sarà visitabile è quello di via Sempione 24: in questo caso il valore di partenza indicato dal Comune è di 220 mila euro. Anche per questo edificio la riqualificazione della zona di via Sempione potrà contribuire ad aumentare l’interesse per questo stabile. 

Immobili comunali all'asta

Porte aperte poi anche per il terzo immobile identificato dal Comune: un edificio di 4 piani in via Berni, a pochi metri di distanza da viale Europa, collocato in una zona panoramica e a breve distanza dal centro cittadino. In questo caso il valore di partenza indicato nel bando è pari a 160 mila euro. 

Immobili comunali all'asta

Il quarto edificio che si potrà visitare si trova invece in via Aquileia e si tratta dell’ex scuola De Amicis, uno stabile con una dimensione volumetrica di oltre 9000 mc, non più utilizzato come scuola dal 2010, in cui è presente anche un’area verde compressiva di quasi 3000 mq. In questo caso la base d’asta è di 900 mila euro. 

Immobili comunali all'asta

IL PROGRAMMA DELL'”OPEN HOUSE”

ore 9.00: incontro in Sala Matrimoni con i tecnici del Comune che illustreranno i dettagli del bando e a seguire partenza del tour
ore 9.30: primo appuntamento presso l’edificio ex ufficio d’igiene (via Staurenghi, 17)
ore 10.15: secondo appuntamento presso l’edificio di via Sempione, 24
ore 11.30: terzo appuntamento presso l’edificio di via Berni, 1
ore 12.30: quarto e ultimo appuntamento presso la ex scuola De Amicis di via Aquilea

Il termine del bando per l’alienazione di immobili di proprietà comunale siti a Varese è fissato per il 2 maggio 2018. In seguito verrà effettuata l’apertura delle offerte ricevute e si procederà alla gara, che si svolgerà con il sistema delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo posto a base della gara, indicato nel bando, per ciascun lotto.

Per informazioni sul bando: http://www.comune.varese.it/bandi-di-gara-ar

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 11 aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Immobili comunali all'asta 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore