Un weekend pieno di musica al Circolo Gagarin

Venerdì si esibiscono i Last Minute To Jaffna e i The Singer Is Dead mentre sabato i Mombu e i Bang Bangalow. Domenica cinema e giochi

Generico 2018

Doppio concerto nel primo weekend di aprile per il Circolo Gagarin di Busto Arsizio. Come sempre i locali di via Galvani apriranno le loro porte da venerdì a domenica. Ecco il programma di questo weekend

VENERDI’ 6 APRILE – h. 22:00
live LAST MINUTE TO JAFFNA + THE SINGER IS DEAD
Più di una decade sui palchi per i torinesi Last Minute To Jaffna e già sul palco con i mostri sacri del genere tra cui i bostoniani ISIS, vengono a suonarci il nuovo disco “Quattro”, che sposta ancora un po’ più in là un orizzonte musicale fatto di heavy riffs, soundscapes atmosferici, passaggi delicatissimi e vortici psichedelici. Aprono i The Singer Is Dead da Milano, post-rock strumentale e tanta matematica applicata alla musica. Ingresso up to you (offerta libera) riservato ai soci ARCI.

SABATO 7 APRILE – h. 22:00
live MOMBU [from ZU e NEO] + BANG BANGALOW
Luca T. Mai è il sassofonista degli ZU. Antonio Zitarelli è il batterista del trio jazz romano NEO. Insieme sono i MOMBU, duo schiacciassi dove si scontrano frontalmente ritmi tribali, improvvisazioni jazz, sfuriate hardcore e impatto metal. Afro-grind, voodoom, jazz-core, afro-metal, ci sono mille definizioni fantasiose per questa creatura che pulsa al meglio quando viene vista dal vivo. Imperdibili. Aprono i Bang Bangalow, southern rock’n’roll coi chitarroni da Milano. Ingresso riservato ai soci ARCI, sottoscrizione 5 euro.

DOMENICA 8 APRILE – h. 21:00
cinema – Netflix & Chill
MUDBOUND “Mississippi. Due famiglie, una nera e una bianca, affrontano la dura realtà tra pregiudizi, agricoltura e amicizie, in un mondo diviso durante la Seconda guerra mondiale.” Tornano le proiezioni domenicali di Netflix&Chill.
In sala bar ci sono sempre i giochi da tavolo de La Tana Dei Goblin disponibili a tutti. Ingresso gratuito riservato ai soci ARCI

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore