Uyba al capolinea, in finale va Novara

Le piemontesi della Igor Gorgonzola travolgono la squadra bustocca per 3-0

igor gorgonzola novara uyba unet busto gara 1 semifinale 2018

Finisce mercoledì 11 aprile l’avventura della Unet E-Work Busto Arsizio che perde anche gara 3 (20-25, 15-25, 24-26) contro la Igor Gorgonzola Novara che invece andrà a giocarsi la finale per il primo secondo posto contro la Imoco Conegliano.

Galleria fotografica

Uyba Volley - Igor Gorgonzola Novara 3-0 4 di 20

Le farfalle salutano così il loro pubblico, dopo un girone di andata di altissimo livello e un girone di ritorno invece alquanto deludente, con una serie di prestazioni da dimenticare e anche tante occasioni sprecate. Novara è più forte e nonostante inizi i set sempre con leggero svantaggio, non demorde e nelle fasi finali è più decisa a vincere. Grande spettacolo comunque in campo come sugli spalti, dove anche la tifoseria piemontese si fa sentire.

Incontenibile Egonu che mette a segno 26 punti (56% positivo, 2 muri, 2 ace) che mette in campo tutto il suo talento e che come sempre salta ad altezze siderali. Nella metà campo biancorossa top scorer per le biancorosse è Valentina Diouf con 16 punti (50% positivo, 1 muro), seguita da Bartsch (15 punti, 1 ace). Gennari un po’ sottotono termina con soli 8 punti e sbaglia l’ultima palla, mandandola fuori con un pallonetto troppo spinto e infrangendo ogni sogno di recupero. Orro corre tantissimo per riuscire ad alzare i palloni imprecisi che le arrivano ma non chiama mai in causa le centrali, variando così poco il gioco.

La UYBA manca completamente di gioco a muro mettendo a segno solo un punto in questo fondamentale, contro i 6 di Novara. Al termine della partita le biancorosse salutano i tifosi, prima che le luci del Palayamamay si spengano per l’ultima volta sulla stagione 2017/2018.

LA PARTITA
Mencarelli schiera in campo Orro in regia, Diouf opposto, Stufi e Berti al centro, Bartsch e Gennari in attacco, Spirito libero.
La partita si apre con l’ace di Bartsch e la sfida si accende subito, con le due tifoserie che non fanno mancare il sostegno alle proprie beniamine (5-5). Novara commette qualche errore di troppo e le padrone di casa ne approfittano per portarsi a +4 (9-5 e time out Barbolini). Al rientro in campo la situazione non cambia e sul 13-8 la panchina di Novara ferma ancora il gioco per cercare di riportare ordine in campo in un momento in cui le giocatrici piemontesi sembrano soffrire molto il fattore campo. Chirichella sale in cattedra a muro e la Igor si porta a -1 (14-13). Egonu mette a segno il primo vantaggio per Novara (15-16) e replica subito dopo, spingendo Mencarelli al time out. Da lì in poi è Novara show, che chiude 20-25 con un attacco di Gibbemeyer.
Il secondo parziale inizia con il vantaggio per 0-3 di Piccinini e compagne. Le biancorosse recuperano e la situazione torna in equilibrio (5-5). Approfittando di qualche errore di troppo delle padrone di Casa, le piemontesi provano a scappare e si portano a +4 (8-12). Sull11-17 Mencarelli ferma il gioco per dare qualche indicazione alle sue ragazze ma non c’è partita e Novara chiude anche il secondo set 15-25 (punto di Gibbemeyer).
Nel terzo set sul 4-5 il ibero della UBA riceve diretto in faccia un attacco bomba di Celeste Plak e per permetterle di riprendersi, Mencarelli chiama il time out. Le padrone di casa si portano sull’11-6 approfittando di una serie di imprecisioni della ricezione avversaria. Le ragazze di Barbolini però non ci stanno e si riportano a -2 (12-10 e time out Busto). Sul 19-18 Mencarelli prova a cambiare la diagonale principale inserendo Piani su Diouf e Dal’Igna su Orro per poi rischiararle in campo sul 22-21. Finale all’ultima palla con le due formazioni che si rincorrono punto dopo punto. Diouf mette a terra il 24-23 (time out Barbolini) ma Egonu non ci sta e manda il set ai vantaggi. Gennari butta via un attacco e Novara vince 24-26.

Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (20-25, 15-25, 24-26)

Unet E-Work Busto Arsizio: Piani, Stufi 4, Spirito (L), Gennari 8, Dall’igna, Orro, Wilhite ne, Diouf 16, Bartsch 15, Berti 2, Negretti, Chausheva ne, Botezat.
Igor Gorgonzola Novara. Vasilantonaki, Camera, Plak 7, Gibbemeyer 8, Enright 7, Skorupa, Bonifacio ne, Chirichella 8, Sansonna (L), Piccinini 5, Zannoni, Egonu 26.
Arbitri. Bartolini, Canessa
Note. Busto Arsizio: battute sbagliate 5, ace 3, muri 1. Novara: battute sbagliate 5, ace 4, muri 6. Durata set 26’ 21’ 30’. Spettatori 2306.

di
Pubblicato il 11 aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Uyba Volley - Igor Gorgonzola Novara 3-0 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore