Il varesino Matteo Failla in gara all’Eredità su Rai1

Il giovane, 21 anni, si presenta come concorrente al gioco in onda alle 18.45. Aspirante musicista, spera di poter realizzare qualcuno dei suoi sogni

matteo failla - in gara all'eredità

Un varesino all’Eredità. Questa sera, lunedì 16 aprile, alle 18.45 alla trasmissione televisiva condotta da Carlo Conti, che continua il lavoro di Fabrizio Frizzi, sarà in gara il giovane Matteo Failla. Ventun anni, un diploma di liceo scientifico ottenuto brillantemente al Ferraris di Varese, ora è al secondo anno di conservatorio a Como.

Sin dall’età di 6 anni studia pianoforte e fa parte di una band: la Rock Therapy. Appassionato di musica lirica, è anche tenore.
Tanti i sogni nel cassetto, tutti appartenenti al mondo musicale: direttore d’orchestra o di coro, compositore di colonne sonore, pianista di sala in teatro. Molte idee e una grande determinazione: spera in quest’avventura televisiva per veder realizzato qualcuno dei suoi desideri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore