Aveva 16 cuccioli di dogo argentino: 26enne italiana denunciata

Una 26enne italiana sospettata di avere un allevamento abusivo e di vendere illegalmente cuccioli di cane. E' stata denunciata per diversi reati

Avarie

Aveva 16 cuccioli e 6 esemplari adulti di dogo argentino, un bull terrier e un chihuahua. Troppi per essere semplicemente i suoi cani da compagnia.

Così una 26enne italiana è finita nei guai in Canton Ticino.

A portare l’anomala situazione all’attenzione della Polizia cantonale ticinese,  una segnalazione dal Canton Zurigo su un possibile allevamento abusivo di cani in un’abitazione del Mendrisiotto.

Le verifiche effettuate nelle scorse settimane e le perquisizioni operate dalla Polizia cantonale in collaborazione con l’Ufficio del Veterinario cantonale hanno portato al ritrovamento di 16 cuccioli e di 6 esemplari adulti di dogo argentino, di un adulto di razza bullterrier e di un chihuahua, detenuti da una 26enne italiana.

La donna – che ha dichiarato di aver trasferito gli animali dall’Italia alla Svizzera a titolo provvisorio ma che nel frattempo avrebbe anche portato a termine sul territorio svizzero cinque vendite di cuccioli di dogo argentino – è stata denunciata per i reati di infrazione all’ordinanza federale sulle epizoozie, all’ordinanza sulla protezione degli animali, all’ordinanza concernente l’importazione di animali da compagnia, all’ordinanza del DFE sul controllo dell’importazione e del transito di animali e prodotti animali, e  alla Legge e al regolamento sui cani.

di
Pubblicato il 17 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore