Marco Bussetti, un “varesotto d’adozione” come ministro dell’Istruzione

Dirigente dell’Ufficio scolastico regionale della Lombardia, legato a Gallarate, è stato anche Coordinatore di Scienze Motorie all'Università dell'Insubria

Generiche

Nella lista dei ministri e sottosegretari, vista da Varese, spicca subito il nome di Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio.

C’è però anche un altro nome legato alla provincia di Varese.

È quello di Marco Bussetti, espressione della Lega, varesotto d’adozione. Classe 1962, è dirigente dell’Ufficio scolastico regionale della Lombardia, incaricato gestione delle politiche sportive in ambito regionale, ma la sua esperienza professionale l’aveva portato anche a Varese, dal 2001 al 2007, e prima ancora nella scuola dell’obbligo, nella zona di Gallarate.
Come docente universitario, nel 2003/04 è stato Coordinatore didattico all’ Università dell’Insubria di Varese, del Corso di Laurea in Scienze Motorie della Facoltà di Medicina e Chirurgia,  dove è stato anche Docente di MEDF 2 di teoria, tecnica e didattica degli sport individuali e di squadra (è poi tornato alla Cattolica di Milano). È stato inoltre allenatore di alcune squadre di basket in provincia, è stato dirigente del BasketBall Gallaratese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore