Nominati i direttori generali di Regione Lombardia, 4 i varesini

La Giunta ha scelto i vertici della macchina amministrativa: Daverio si sposta alle politiche sociali. Poi ci sono Rasetti, Colombo e Mora (varesino di nascita ma milanese d'adozione)

palazzo lombardia

Ci sono quattro varesini tra i direttori generali nominati dalla Giunta Regionale ai vertici della macchina amministrativa di Regione Lombardia.

Le nomine sono state ufficializzate e con questo passaggio è quasi ultimato l’assetto di governo regionale definito dal post elezioni del 4 marzo scorso con la vittoria della coalizione di Centrodestra guidata da Attilio Fontana.

Tra i varesini si segnala il cambio di ufficio per Giovanni Daverio, ex Dg della Sanità, che si sposta alle politiche sociale e abitative.

Un conferma tra i varesini è invece quella di Aldo Colombo alla direzione generale di Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile.

Paolo Mora (varesino di nascita e milanese d’adozione) subentra invece alla guida della direzione Sviluppo economico mentre Simone Rasetti a quello di sport e giovani.

Ecco nel dettaglio l’elenco completo delle nomine:

PRESIDENZA
– AREA DI FUNZIONE SPECIALISTICA PROGRAMMAZIONE E RELAZIONI
ESTERNE – VICARIO SEGRETARIO GENERALE DELLA PRESIDENZA: Pier
Attilio Superti
– AREA DI FUNZIONE SPECIALISTICA ORGANIZZAZIONE, PERSONALE,
PATRIMONIO E SISTEMA INFORMATIVO: Carmelo Di Mauro
– DIREZIONE CENTRALE BILANCIO E FINANZA: Manuela Giaretta
– DIREZIONE CENTRALE AFFARI ISTITUZIONALI: Luca Dainotti

————————————————————-
DIREZIONI GENERALI:
– RICERCA, INNOVAZIONE, UNIVERSITA’, EXPORT E
INTERNAZIONALIZZAZIONE: Roberto Albonetti
– AGRICOLTURA, ALIMENTAZIONE E SISTEMI VERDI: Anna Bonomo
– AMBIENTE E CLIMA: Mario Nova
– ENTI LOCALI, MONTAGNA E PICCOLI COMUNI: Paolo Baccolo
– INFRASTRUTTURE, TRASPORTI E MOBILITA’ SOSTENIBILE: Aldo Colombo
– POLITICHE PER LA FAMIGLIA, GENITORIALITA’ E PARI OPPORTUNITA’:
Claudia Moneta
– POLITICHE SOCIALI, ABITATIVE E DISABILITA’: Giovanni Daverio
– SICUREZZA: Fabrizio Cristalli
– SVILUPPO ECONOMICO: Paolo Mora
– TERRITORIO E PROTEZIONE CIVILE: Roberto Laffi
– TURISMO, MARKETING TERRITORIALE E MODA: Roberto Cova
– AUTONOMIA E CULTURA: Ennio Castiglioni
– ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO: Giovanni Bocchieri
– SPORT E GIOVANI: Simone Rasetti
– WELFARE: Luigi Cajazzo

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore