Omaggio a Piero Cicoli al Sacro Monte

All’interno della rassegna Sogno d’Estate a Location Camponovo la mostra delle opere del maestro e professore

Arte - Mostre

L’arte di Piero Cicoli è protagonista della seconda mostra personale del ricco calendario di eventi di Sogno d’Estate presso Location Camponovo al Sacro Monte di Varese. Dal dal 20 al 31 maggio 2018, inaugurazione 20 maggio ore 11.00,  in mostra una selezione di opere del maestro, tra i fondatori dell’Associazione Liberi Artisti di Varese promotrice del progetto insieme all’Associazione di promozione sociale Elevando.

L’esposizione segue l’omaggio voluto dal Comune di Varese con la Retrospettiva al Museo Castello di Masnago, che ha raccolto le opere di 60 anni di attività dell’artista marchigiano e varesino di adozione.

In questa occasione saranno esposte una serie di opere risalenti alla produzione artistica degli ultimi anni, sia pittorica che ceramica, con particolare riguardo al periodo informale.

Dalle parole di Chiara Gatti: “La cultura del fare, il mestiere delle mani maturato nei laboratori ceramici, ha alimentato la sua ricerca pittorica, cresciute parallelamente con lo studio dei valori espressivi. Una rispondenza fra volumi e campi di colore unisce infatti gli esiti dei grandi piatti policromi con le ultime riflessioni sul paesaggio che – dopo tanto rincorrere fili d’erba e colpi di vento – è sfumato nell’astratto.

«L’astrazione della realtà è il nostro modo di intervenire nella realtà stessa» affermava Cicoli guardandosi indietro e ripercorrendo le tappe di un operare rigoroso, lineare, quasi solenne. Il muro di una casa bianca nel viola squillante dei giardini; la griglia dei campi arati da una veduta aerea; il limite del cielo sopra i tetti dei paesi; i profili delle colline e il granoturco maturo. Ogni brano di una verità palpabile è confluito in una sintesi assoluta . Non stupisce che Piero Cicoli ci abbia regalato – nei più recenti anni della sua produzione – una sequenza meravigliosa di piccoli oli su tavola, Pensieri astratti, dove il suo scrupoloso criterio di riduzione ha raggiunto l’equilibrio esatto fra visione e sublimazione. Fra vita delle cose e forma della vita.”

Domenica 27 maggio per tutta la giornata si svolgerà il primo laboratorio gratuito di incisione dedicato a tutti coloro che vogliono apprendere la tecnica di questa antica arte.

Info laboratorio Anny Ferrario 335.8129631

Il grande spazio espositivo ospita fino al 26 agosto una doppia mostra permanente con le opere degli artisti dell’Associazione Liberi Artisti di Varese che si confrontano con il piccolo formato quadrato di cm 25×25, dove il tema libero permette di esprimere la personale cifra stilistica di ogni singolo autore, mente una riflessione più specifica sul formato di cm 40×40 è dedicata al Sacro Monte, ove gli autori si confrontano con le suggestioni, i capolavori e la sacralità della Via Sacra.

PIERO CICOLI. PENSIERI ASTRATTI
per SOGNO D’ESTATE
20 – 31 maggio 2018
Inaugurazione Domenica 30 maggio ore 11.00
Location Camponovo
Orari: sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00
Ingresso libero
info@locationcamponovo.it
Tel 374.2311152
Prenotazione laboratori: Anny Ferrario 335 8129631

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore