Varese Beer Festival, in città un grande evento dedicato alla birra artigianale

Tra venerdì 18 e domenica 20 l'area feste di via Vigevano ospita l'esordio del VBF con 12 birrifici lombardi e piemontesi, oltre 70 birre e diverse iniziative di contorno. Il tutto anche in caso di maltempo

bicchiere varese beer festival

La birra artigianale ha ormai trovato spazio sia sulle tavole degli italiani – a casa o nei locali – sia nei mezzi di informazione (spesso con qualche imprecisione), sia nei discorsi tra amici. A Varese però, fino a oggi, era mancato un grande festival che convogliasse alcuni importanti produttori sotto uno stesso tendone, dando la possibilità agli appassionati e soprattutto ai curiosi di entrare direttamente a contatto con i birrai e tutte le altre figure che gravitano attorno a questo mondo.

Galleria fotografica

La prima serata del Varese Beer Festival 4 di 72

Una lacuna che sarà colmata nel weekend in arrivo, da venerdì 18 a domenica 20 maggio, perché all’area festa di via Vigevano (quella per intenderci della Festa dell’Unità, zona che ha ospitato anche le feste di VareseNews) è in programma il primo “Varese Beer Festival”. La manifestazione porterà in città ben dodici birrifici artigianali italiani – la scelta per questa prima volta è stata quella di dare spazio a lombardi e piemontesi – ognuno dei quali avrà un proprio stand e, a rotazione, diverse delle proprie birre che quindi, in tutto, saranno oltre 70 (in calce trovate l’elenco ufficiale). Il tutto disponibile anche in caso di pioggia perché le aree principali (birrifici, relax, ristorante e incontri) sono tutte completamente al coperto.

La formula è semplice e già rodata in altri eventi simili: l’ingresso del pubblico è libero mentre per accedere alle degustazioni è necessario acquistare uno “starter pack” (5 euro) che comprende un bicchiere in policarbonato (che ovviamente resterà ai visitatori), due degustazioni da 0,10 cl e la brochure con mappa, produttori e birre a disposizione. Da lì in avanti, si comincia il percorso degustativo: l’occasione è buona per tanti piccoli assaggi (ogni gettone consente di ricevere una degustazione da 0,10 cl) in modo da poter valutare un po’ tutti i birrifici presenti senza per forza esagerare con l’alcol. E a proposito di questo aspetto, alla sera sarà presente il camper dell’Unità Mobile Discobus con test etilici gratuiti, consigli e materiali informativi sulla guida in stato di ebbrezza.

Il VBF è organizzato dalla Cooperativa Mondovisione, che ha già ideato e realizzato alcune edizione del Brianza Beer Festival; a Varese ci sarà anche la collaborazione di Malto Gradimento, il blog di VareseNews – lo cura il nostro giornalista Damiano Franzetti – dedicato proprio al mondo della birra, con particolare attenzione a quella artigianale e locale. «Il Varese Beer Festival è una “fotografia”  di questo mondo affascinante – spiega David Marelli, responsabile eventi di Mondovisione – Qui abbiamo avuto un occhio di riguardo al territorio varesino, ricco sia di birrifici storici sia di giovani talenti. Per noi la birra artigianale non è una moda passeggera ma l’inizio di un percorso educativo importante per tutti gli amanti di questa bevanda. Per questo riteniamo importante anche il contatto diretto con i birrai».

Tante, comunque, anche le attività collaterali del VBF: la cucina – rifornitissima – sarà attiva per tutta la durata della manifestazione così come la musica diffusa. Ci saranno le trasmissioni in diretta di Never Was Radio e – soprattutto domenica pomeriggio – le presentazioni del Birrificio Sociale di Malnate, dei corsi homebrewers di Confartigianato, un divertente contest per homebrewers in collaborazione con Beer&Love e tanto altro ancora.

I BIRRIFICI PARTECIPANTI

Al VBF ​ prenderanno parte ​12 birrifici ​che hanno sede in Lombardia e Piemonte: eccoli nel dettaglio. 50&50, Birrificio Settimo, Orso Verde, The Wall, Vetra (dalla provincia di Varese), Le Birre del Tasso Alcolico (Milano), Bi-Du, Birrificio Italiano (Como), Birrificio Menaresta (Monza Brianza), Stradaregina (Pavia), Diciottozerouno (Novara), Beer In (Biella).

GLI ORARI

Il festival sarà aperto venerdì 18 e sabato maggio 19 tra le ore 18 e le ore 2 (spine chiuse alla 1.30). Domenica 20 maggio si comincia alle 11 per terminare alle 22. Ingresso libero; “starter pack” (bicchiere, brochure e due degustazioni) a 5 euro. Gettoni a 1 euro/cad.

TUTTI GLI ARTICOLI sul Varese Beer Festival del blog Malto Gradimento (con la presentazione dei birrifici presenti)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La prima serata del Varese Beer Festival 4 di 72

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore