Anche a Varese continua il lungo trend demografico negativo

L’Istat fotografa anche nella città di Varese una popolazione che sta invecchiando con un saldo naturale ormai stabilmente in negativo

popolazione

Tutti i trend negativi sui dati della popolazione italiana si confermano anche nella città di Varese.

L’Istat fotografa anche nella città di Varese una popolazione che sta invecchiando con un saldo naturale ormai stabilmente in negativo.

I numeri dicono che i varesini, al 31/12 dello scorso anno, erano 80.694. Nei 365 giorni precedenti le nascite sono state 576 in tutto mentre i decessi 894. Questo significa che il saldo naturale della popolazione è stato negativo di 318 persone.

Per comprendere meglio questo trend nel lungo periodo abbiamo preparato due grafici che allargano lo sguardo fino al 2004.

Nel primo grafico si vede il numero di nascite (in verde) e decessi (in blu) dal 2004 al 2017 con la possibilità di selezionare la differenza tra maschi e femmine.

Nel secondo grafico, invece, si vede il saldo naturale della popolazione (nascite meno decessi) mese per mese dal 2004 al 2017. Anche in questo caso c’è la possibilità di selezionare la differenza tra maschi e femmine.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 13 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore