Bloccati sul Poncione di Ganna, salvati dall’elicottero

E' accaduto domenica pomeriggio all'Alpe Tedesco: due escursionisti hanno chiesto aiuto con il cellulare. Recuperati dall'elicottero

Due escursionisti sono rimasti bloccati su di un sentiero impervio, a circa 50 metri sotto la croce del Poncione di Ganna, oggi domenica 10 giugno. E’ accaduto attorno alle 15.30: i due stavano affrontando il sentiero che porta alla vetta quando si sono trovati in una situazione di pericolo e senza la possibilità di muoversi.

Galleria fotografica

Escursionisti dispersi sull\'Alpe Tedesco 4 di 10

A quel punto hanno lanciato l’allarme.
Immediatamente è stato allertato il reparto volo Lombardia di Malpensa che ha inviato sul posto un elicottero il “Drago 82”, mentre da terra intervenivano gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) di Varese e i tecnici del soccorso alpino.

Grazie al contatto telefonico con l’equipaggio dell’aeromobile, i due venivano individuati su di una cengia, una sporgenza pianeggiante che interrompe una parete rocciosa. Sul luogo sono stati calati due aerosoccorritori che hanno imbracato le persone e le hanno portate a bordo dell’elicottero tramite vericello.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 giugno 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Escursionisti dispersi sull\'Alpe Tedesco 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore