Candiani e Galli, due tradatesi nel Governo Conte

Il senatore e il deputato sono stati nominati sottosegretari. Candiani al Viminale con Matteo Salvini e Galli all Sviluppo Economico con Di Maio. Salgono a 4 i varesini nell'Esecutivo

galli candiani

Condividono la provincia e il Comune di origine, del quale entrambi sono stati sindaci, ora Stefano Candiani e Dario Galli condivideranno anche il ruolo di sottosegretari nel Governo Conte.

Il primo, Candiani, sarà nel dicastero di Matteo Salvini come sottosegretario all’Interno. Dario Galli, invece, farà capo all’altro grande azionista dell’esecutivo targato Lega e Movimento 5 Stelle: Luigi Di Maio. Galli, infatti, sarà sottosegretario allo Sviluppo economico.

Candiani condividerà il suo ruolo al Viminale con Nicola Molteni della Lega e Luigi Gaetti e Carlo Sibilia per il Movimento 5 Stelle. Dario Galli allo Sviluppo troverà Andrea Cioffi, Davide Crippa e Michele Geraci.

Con queste due nuove nomine salgono a quattro i varesini nell’Esecutivo guidato da Giuseppe Conte: ci sono il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti e il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti.

In tutto il Consiglio dei ministri ha fatto quaranticinque nomine: sei viceministri e trentanove sottosegretari. Giureranno mercoledì 13 giugno alle 13.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 13 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore