Fondo Pinetti Giovanni e Galli Angela, nuove risorse per la Comunità

Cresce grazie ai cittadini la filantropia civile sul territorio

varie

È stato siglato nei giorni scorsi, presso la sede della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, l’accordo per la costituzione del Fondo Pinetti Giovanni e Galli Angela, fondo patrimoniale misto finalizzato a sostenere la solidarietà sociale sul territorio, con particolare attenzione al bisogno di assistenza domiciliare nel Comune di Golasecca. Presenti all’atto della costituzione Umberto Serafino Pinetti, figlio di Giovanni e Angela, il presidente di Fondazione Comunitari del Varesotto Maurizio Ampollini e il segretario generale Carlo Massironi, nonché il vicesindaco di Golasecca Bruno Specchiarelli.

Un gesto di amore e impegno da parte di Pinetti, che ha deciso di donare a tutta la Comunità, valorizzando il ricordo dei genitori e rinsaldando il legame solidaristico tra cittadini, attraverso la Fondazione Comunitaria del Varesotto, vero e proprio “intermediario della solidarietà” sul territorio, capace di mettere in rete donatori e organizzazioni del terzo settore con l’obiettivo di affrontare insieme le complesse sfide sociali, economiche e culturali dell’attualità. Le rendite del Fondo Pinetti Giovanni e Galli Angela saranno interamente destinate al sostegno delle finalità individuata dal donatore, attraverso deliberazione del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Comunitaria e su proposta del Comune di Golasecca. Una garanzia, questa, della rilevanza e pubblica utilità delle scelte che verranno operate, ora e in futuro.

Come per tutti i Fondi attivati presso la Fondazione Comunitaria — una settantina, diversi per natura e finalità, consultabili sul sito www.fondazionevaresotto.it — il patrimonio del Fondo Pinetti Giovanni e Galli Angela potrà essere alimentato dalle donazioni di quanti ne apprezzano e condividono gli scopi. Si tratta dunque di un’opportunità a disposizione di chiunque voglia attivarsi in prima persona per la Comunità e vivere l’appagante esperienza del dono, contribuendo a realizzare gli obiettivi che più stanno a cuore. Attraverso la Fondazione Comunitaria è possibile sostenere varie iniziative: specifici territori provinciali, determinate organizzazioni o finalità, o altro, avvalendosi di specifiche competenze e garanzie tecniche, oltre che dei benefici fiscali previsti dalla normativa. Si tratta, infatti, di una Fondazione del territorio e per il territorio, quotidianamente impegnata su due fronti: da un lato nell’offrire alle organizzazioni del terzo settore della provincia opportunità, fondi o collaborazioni, dall’altro nell’attivare i donatori prestando loro consulenza sulla gestione delle iniziative liberali a favore delle Comunità.

Chi volesse partecipare al Fondo Pinetti Giovanni e Galli Angela potrà donare versando sul corrente intestato alla Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus presso INTESA San Paolo Private Banking di Varese – IBAN IT87 N032 3901 6006 7000 1966 911 con causale “Fondo Pinetti Giovanni e Galli Angela” o consultare il sito della Fondazione stessa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore