I giganti di Varese si rifanno il look

Le tre statue di Expo collocate all'esterno dell'Agricola Home&Garden avevano bisogno di un restauro. Ci stanno pensando i ragazzi del liceo artistico Frattini di Varese

varie

Un restauro per i “giganti” di Varese. Le tre statue di Expo, il Popolo del Cibo, acquisite dall’Agricola Home&Garden, sono al calduccio sotto tre grandi impalcature che, chi transita da quelle parti, non può non notare.
Il tempo e la pioggia, che qui non manca mai, le hanno visibilmente sbiadite. E così la proprietà ha deciso di intervenire e correre ai ripari.

Galleria fotografica

Il popolo del cibo 4 di 10

«Il Popolo del Cibo è il simbolo della Lombardia e rappresenta un legame forte con la nostra terra – spiega il direttore di “Agricola” Roberto Mendicino- Quando abbiamo deciso di portarlo da Expo a Varese lo abbiamo fatto perché volevamo dimostrare anche il nostro attaccamento a quello che facciamo: la natura, le piante, i frutti della terra. Ora, dopo più di due anni di esposizione all’aperto, le statue avevano bisogno di qualche ritocco».
Ed ecco l’idea di coinvolgere il Liceo artistico Frattini di Varese: «Sfruttando l’alternanza scuola-lavoro abbiamo deciso di mettere alla prova i nostri ragazzi con il restauro di queste tre opere di Dante Ferretti – spiega il professore del Frattini nonché scultore Ignazio Campagna -.  Io avevo già lavorato su quelle di Induno e quindi so quali sono i passaggi da eseguire per ridare splendore alle statue. Usiamo colori acrilici ma con tinte calde e terrose per rispettare l’idea originale di Ferretti».

Al lavoro con pennelli e tintura, cinque ragazzi della 4A figurativo. Intorno al 20 di giugno, meteo permettendo dovrebbe essere tutto terminato.
Enolo, Fornaro e Ortolino, liberati dalle impalcature un po’ come i “prigioni” di Michelangelo, torneranno a fare bella mostra di sé all’ingresso del garden center e ad accogliere i clienti. Per l’occasione si farà festa, assicurano, e come usavano i nostri avi, al Popolo del Cibo si chiederà di portare fortuna e prosperità alla nostra bella terra.

di
Pubblicato il 14 giugno 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il popolo del cibo 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore