La storia della principessa del poker chiude il cineforum

Giovedì 14 giugno con "Molly's game" di Aaron Sorkin si conclude il Cineforum al Delle Arti, con introduzione e commento del critico cinematografico Angelo Croci

Avarie

Questa sera, giovedì 14 giugno, si chiude al Cinema delle Arti di Gallarate il secondo ciclo del Cineartiforum 2018 con il primo film di Aaron Sorkin: Molly’s Game con Jessica Chastain, Idris Elba e Kevin Costner.

E’ una trasposizione cinematografica della vera storia di Molly Bloom (Jessica Chastain), già raccontata nell’omonimo libro autobiografico pubblicato nel 2014.

Il film, nominato sia al Golden Globe che all’Oscar per la miglior sceneggiatura, racconta dell’incredibile ascesa economica e sociale di questa giovane donna originaria del Colorado, che si trasferì a Los Angeles dopo che un brutto incidente ne spezzò la carriera di sciatrice e il sogno, quasi realizzato, di rappresentare gli Stati Uniti alle Olimpiadi, e passò rapidamente  dall’essere una semplice cameriera alla maitresse del più esclusivo club di gioco d’azzardo della città e, dopo una trasferta newyorchese, di tutto il paese.

Accerchiata dagli agenti dell’FBI decisi a fermarla, minacciata dalla mafia russa desiderosa di fare man bassa sulla sua attività e tormentata dalle celebrità preoccupate di essere tradite, Molly Bloom si ritrova tra tanti fuochi. Accusata di organizzazione illegale del gioco, la principessa del poker eviterà, infine, la prigione con l’aiuto di un avvocato di talento.

Come sempre l’introduzione e il commento sono a cura del critico cinematografico Angelo Croci.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore