L’estate è uno stato d’animo, il nuovo tormentone dei ragazzi malati di tumore

Dopo il successo di Palle di Natale arriva "Sei tu l'estate (La danza della pioggia al contrario)", realizzato dai ragazzi dell'oncologia pediatrica dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e Bianca Garavaglia di Busto

oncologia pediatrica istituto nazionale tumori milano

Dopo lo strepitoso successo di “Palle di Natale” (oltre 11 milioni di visualizzazioni su You Tube), gli adolescenti del Progetto Giovani (www.ilprogettogiovani.it) della Pediatria Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, coordinato dal dott. Andrea Ferrari e supportato dall’Associazione Bianca Garavaglia (www.abianca.org) di Busto Arsizio, hanno deciso di tornare a raccontarsi attraverso una canzone, dedicata questa volta all’estate.

“Sei tu l’estate (La danza della pioggia al contrario)” è il titolo del brano presentato ufficialmente questa mattina nell’Aula Magna dell’INT di Milano.

Attraverso di esso i ragazzi intendono far riflettere sul fatto che l’estate, prima ancora di essere una stagione meteorologica, è uno stato d’animo e che, nonostante il “temporale” (la malattia e le cure), in questo particolare periodo dell’anno non intendono smettere di sorridere, ballare e amare.

Alla realizzazione del progetto hanno collaborato anche artisti del calibro di Faso (bassista di Elio e le Storie Tese), Jacopo Sarno e Andrea Vigentini, sotto il coordinamento artistico-musicale di Stefano Signoroni, genetista con la passione per la musica in forza all’Unità Tumori Ereditari dell’Apparato Digerente dell’INT.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore