“In piazza per i valori dell’antifascismo, della Resistenza e della Costituzione”

La chiamata è arrivata da Giovani Democratici, il Partito Democratico, l’Anpi, Cgil, Cisl, Potere al Popolo, Partito Comunista Italiano, Liberi e Uguali e l’Arci dopo i fatti che hanno coinvolto il Comune

antifascismo gazzada schianno

“I valori dell’antifascismo, della resistenza e della Costituzione”. La piazza di Gazzada Schianno si è riunita giovedì 14 giugno alle 18.30 per riaffermare i principi della Repubblica Italiana.

Galleria fotografica

Manifestazione antifascista a Gazzada Schianno 4 di 15

La chiamata è arrivata da Giovani Democratici, il Partito Democratico, l’Anpi, Cgil, Cisl, Potere al Popolo, Partito Comunista Italiano, Liberi e Uguali e l’Arci dopo i fatti che hanno coinvolto il Comune.

In quello stesso paese, pochi giorni fa, l’amministrazione guidata dal sindaco Cristina Bertuletti ha dato ospitalità della sala comunale ad una conferenza di estrema destra indetta per discutere dei crimini dei partigiani. Un episodio che è arrivato a pochi mesi di distanza dalla bufera che travolse la stessa Bertuletti nel giorno della memoria a causa delle sue parole.

Dai gradini della piazza principale hanno parlato i delegati di tutte le sigle politiche, associative e sindacali presenti alla manifestazione e tra i canti di “Bella ciao” sono stati ribaditi i motivi di quella presenza.

«Non siamo qui contro la sindaca – ha spiegato il segretario Cgil Umberto Colombo – ma siamo qui difendere i valori della Resistenza e dell’antifascismo perché non è solo il sindaco il problema: ma una controcultura che si rifà all’intolleranza e che lentamente si sta diffondendo nella società».

L’appuntamento è riuscito anche nell’intento di riunire le forze della sinistra dopo tanto tempo: Pd, Liberi e Uguali, Potere al Popolo, Rifondazione. In piazza erano tanti i vessilli che sventolavano: «A volte ci siamo divisi e confrontati anche duramente – ha detto il segretario provinciale del Partito Democratico Samuele Astuti – ma oggi siamo qui per qualcosa di più alto sul quale non ci possono essere divisioni, siamo qui per ribadire l’importanza della libertà che ci hanno regalato la resistenza e la Costituzione».

 

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Manifestazione antifascista a Gazzada Schianno 4 di 15

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore