San Macario ricorda il martirio del suo santo patrono

Da mercoledì 13 a domenica 17 giugno momenti di preghiera e festa per ricordate il 1720° del Martirio di San Macario

san macario centro parrocchiale

La Parrocchia di San Macario ricorda il 1720° anniversario del martirio del suo Santo Patrono.

Tutto è quasi pronto per gli appuntamenti pensati per ricordare il 1720° del Martirio di San Macario.

«La festa é la memoria del passato non può che far bene al nostro presente, ci dà una carica fortissima per lasciare a nostra volta un segno del nostro passaggio nella storia di San Macario – spiegano gli organizzatori -. In secondo luogo perché unifica gli sforzi, i desideri comuni, gli obiettivi significativi di tutta la comunità parrocchiale. In terzo luogo una festa di questa portata apre al futuro perché educa le nuove generazioni al senso della meraviglia e passa a loro il testimone per continuare a pensare in grande le sorti della nostra vita parrocchiale. Con questo spirito si sta lavorando per il buon esito della Festa. Aspettiamo tutti Sanmacaresi e non a condividere con noi questi intensi momenti».

IL PROGRAMMA

Si inizia MERCOLEDI 13 alle ore 20.30 con la Santa Messa per la solenne apertura dei festeggiamenti. GIOVEDI 14 14 oltre ai momenti religiosi previsti lungo tutta la giornata in serata la Testimonianza di un Padre Carmelitano – Jerome Paluku Nzabara Ntuma – proveniente dal Congo che tratterà il tema ” LA STORIA DELLA CHIESA NEI MARTIRI DI OGGI”.

VENERDì 15 l’appuntamento più atteso: alle ore 21.00 la processione solenne con l’urna di San Macario presieduta dall’Arcivescovo di Milano Mons. Mario Delpini. Processione lungo le vie di San Macario addobbate a festa con la scorta di soldati Romani, le chiarine e la banda di Samarate.

SABATO 16 nel pomeriggio alle 16.30 appuntamento con gli ammalati e dalle 19.00 prima Grande serata all’Oratorio. Esibizione di Danza a cura della Scuola di Danza Piccoli Passi. Apertura della Cucina con Specialità della serata la Paella fatta la momento con Ottavio Mastro Paelleros. Chiuderà la serata il concerto del Gruppo ” Gli amici di Lucio “.

DOMENICA 17 alla mattina alle 10.30 Santa Messa solenne per tutta la Comunità. Al termine aperitivo in piazza per tutti. Nel pomeriggio la Festa continua all’Oratorio con giochi per i bambini per arrivare alla serata dalle 19 con apertura della Cucina con le sue Specialità, musica con Maurizio, ed alle 21.30 lo spettacolo di MAX PISU.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore