45 mila spettatori in 10 giorni, il successo del Rugby Sound

Il festival che si è svolto all'Isola del Castello di Legnano ha bissato i numeri dello scorso anno con un amedia di 4500 spettatori a serata

rugby sound 2018 legnano

Si è chiuso con il concerto dei Negrita la 10 giorni di musica all’isola del Castello di Legnano. Il Rugby Sound di quest’anno ha toccato le 45 mila presenze, forse anche 50 mila, bissando il successo dello scorso anno, prima edizione fuori da Parabiago.

Galleria fotografica

Rugby Sound 2018, 45 mila spettatori in 10 giorni 4 di 25

Sul palco si sono alternati grandi nomi del panorama nazionale (Max Pezzali, Francesco Renga e Nek), internazionali (Ziggy Marley, The Hives), band e artisti non più giovani ma sempre sulla cresta dell’onda (Fabri Fibra, Ministri), stelle dei teenagers (Sfera Ebbasta con fuori programma al peperoncino) e i protagonisti della radio con Radio Deejay.

Ottima la risposta del pubblico che non era solo della zona, visti i numeri importanti, e ottima l’organizzazione con centinaia di volontari che si sono dati il cambio in queste calde giornate e serate sul grande prato alle spalle del castello.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rugby Sound 2018, 45 mila spettatori in 10 giorni 4 di 25

Galleria fotografica

Rugby Sound, da Nek-Pezzali-Renga ai Saor Patrol 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore