Al Bano? “Innamorato di Angera”

Continua ad impazzare la notizia dell'intramontabile cantante pugliese sul Lago Maggiore. Anche i piloti della PAN scelgono la città per passarvi la notte

Avarie

Doveva essere una pausa pranzo lunga, dopo una mattina di lavoro fuori Milano.

Invece è già diventata una telenovela quella della presenza in quel di Angera di Al Bano, al secolo Albano Carrisi, il grande cantautore di origini pugliesi, milanese d’adozione ma sempre legato alla sua terra.

A qualche giorno dalla notizia della sua presenza sul lago ecco che spunta il selfie col sindaco Alessandro Molgora, con cui il cantante si è trattenuto qualche minuto prima di pranzare.

«Era molto colpito dalla bellezza di Angera», ha spiegato Molgora. «Non ho naturalmente voluto disturbarlo, visto che era arrivato per un pranzo sul lago. Ma mi ha dato l’impressione di essere quasi innamorato della nostra bella città. Spero che torni».

Chissà. Intanto, dopo le frecce tricolori di oggi, Angera è tornata alla ribalta come località turistica scelta per alcuni dei componenti della Pattuglia Acrobatica Nazionale – “La PAN” –  che hanno scelto un noto albergo sul lungolago per riposarsi prima della grande prova di oggi, domenica primo luglio, per portare il tricolore sui cieli del Lago Maggiore.

di
Pubblicato il 01 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore