Al palaghiaccio l’ultimo saluto a Romeo Tigliani

Sabato 7 luglio la cerimonia di commiato per lo storico custode del PalAlbani, due volte campione d'Italia di hockey

Romeo Tigliani

Il palaghiaccio di Varese è stata per tantissimi anni la sua casa, il luogo in cui ha lavorato e in cui ha conosciuto migliaia di persone. Per questo motivo l’ultimo saluto a Romeo Tigliani, storico custode dell’impianto, sarà dato proprio sulla pista di via Albani.

La cerimonia di commiato si svolgerà alle 10 di sabato 7 luglio, ma sarà possibile tributare un addio a partire dalle 9,15, fino alle 10,30. Al termine del momento di raccoglimento, la salma di Tigliani sarà tumulata nel cimitero di Belforte.

Ex portiere di alto livello, due volte campione d’Italia con il Bolzano (1973 e 1977), Tigliani ha poi trovato casa nella nostra città dove per molte stagioni è stato impiegato al PalAlbani, impianto che conosceva a menadito. Il suo decesso, dopo un ricovero in ospedale, è avvenuto lo scorso 9 giugno, ma per alcune complicanze burocratiche, solo ora ne sarà celebrato il commiato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore