Arriva Pend’Olen, l’esperienza più adrenalinica delle Alpi

La nuova proposta della Valsesia: a 2.300 metri di quota in volo appesi alla funivia, per un lancio "a pendolo" in tutta sicurezza. Aperte le prenotazioni

Pend’Olen è l’esperienza più adrenalinica delle Alpi. Un vero e proprio pendolo umano, appesi a una funivia, che a 2.300 metri di quota regala un volo mozzafiato nella natura verde ed incontaminata della Valle dell’Olen.

Cos’è?

Nel pendolo fisico una massa, attaccata ad un’asta rigida o ad un filo, oscilla attorno alla propria posizione di equilibrio. Nel Pend’Olen sarete voi ad oscillare, nel cuore della Valsesia ed al cospetto del Monte Rosa, in tutta sicurezza!
Il vostro punto di partenza sarà una pedana, fissata al centro della maestosa parete rocciosa verticale di Cimalegna, alta 200 metri. Il vostro ancoraggio sarà la cabina della funivia. Due Guide Alpine saranno con voi sino al distacco dalla pedana.
Nessun salto, nessuna competenza o preparazione fisica saranno necessari. Dovrete solo lasciarvi andare, ed abbandonarvi alla sensazione di totale libertà e di pura adrenalina che questa esperienza regala!
Vi basterà raggiungere Alagna Valsesia, il paradiso del Freeride, degli sport e delle emozioni forti, al resto ci pensiamo noi!

Innovazione

Pend’Olen è un’attrazione nuova, in uno scenario unico. La cabina dell’impianto Funifor arriva a ridosso della parete rocciosa di Cimalegna, e sembra quasi sfiorarla. Pend’Olen è il primo in Europa a brevettare questa tecnica di oscillazione. L’attrazione è presidiata e condotta da personale qualificato e formato all’utilizzo dell’argano, uno dei pochi strumenti autorizzati per il recupero di persone legate con corda.

Pend'Olen

Costi ed orari

Quando?
Su prenotazione tutti i sabati e le domeniche dal 30.06.2018 al 9.09.2018.
Dal 01.08.2018 al 31.08.2018 disponibile anche il martedì mattina.
La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata nei modi seguenti:
Compilando il form online
Acquistando l’esperienza sul nostro web shop
Scrivendo all’indirizzo info@pendolen.it

Quanto costa?
Il costo dell’esperienza Pend’Olen è di € 150,00 a persona. Il prezzo comprende il biglietto di A/R in funivia, l’utilizzo dell’attrezzatura fornita, il lancio, l’assistenza delle Guide Alpine, un pranzo o merenda composto da panino, bibita e caffè, l’elaborazione del video, la maglietta ed i gadget dell’esperienza.

Come funziona?

Per provare il brivido di Pend’Olen basta compilare la richiesta online, specificando la data desiderata e le proprie informazioni anagrafiche e di contatto. I dati richiesti ci serviranno a verificare che siano rispettati i requisiti di età e fisici specificati dal regolamento.
Con la telecabina raggiungerete Pianalunga, dove le Guide Alpine che vi accompagneranno durante l’esperienza, faranno con voi un breve briefing di preparazione e vi doteranno di tutti i DPI necessari a garantire la vostra sicurezza. Prenderete poi la funivia, per raggiungere la sommità della parete di Cimalegna. Da qui sarete calati dalla Guide su una pedana, ancorata alla parete a circa 2.300 metri di quota, dove vi aspetterà un’altra Guide Alpina. La cabina effettuerà poi uno spostamento sino alla posizione stabilita, per garantire la corretta oscillazione. Quando la Guida in pedana vi darà l’ok potrete finalmente lasciarvi andare!
Terminata l’oscillazione sarete recuperati tramite apposito argano presente in cabina, manovrato dalla Guida abilitata, e riportati a bordo. Conclusi i lanci delle persone che insieme a voi effettueranno l’esperienza, tornerete a Pianalunga dove riconsegnerete i DPI e tutta l’attrezzatura fornita, e potrete godervi un buon pranzo o merenda e trascorrere ancora del tempo in quota!
Una volta tornati alla partenza degli impianti, ad Alagna, vi sarà restituito il documento depositato e vi sarà regalato il video della vostra esperienza, montato e caricato su chiavetta USB.
L’ultimo passo sarà quello di guardarvi oscillare nel verde, con i vostri amici o con la famiglia, per provare che ce l’avete fatta, che avete collezionato questo importante, adrenalinico ma soprattutto innovativo traguardo e condividerlo!

di
Pubblicato il 11 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore