Bettole, il clou della serata è il premio “Mirko Marcialis”

Sei corse in programma nella riunione di martedì 3 luglio (dalle 20,10). Due le prove del calendario nazionale, il "Redaelli" e il "Living is Life"

Una serata alle Bettole

È una riunione che si preannuncia molto interessante, quella di stasera – martedì 3 luglio dalle 20,10 – all’ippodromo delle Bettole di Varese. La seconda serata di gare della stagione estiva prevede infatti sei corse piuttosto affollate alle gabbie di partenza.

Il clou dal punto di vista del montepremi sarà la terza corsa, il premio “Mirko Marcialis”, prova dedicata al giovanissimo e promettente fantino morto in gara nel 2000 proprio alle “Bettole”. Il “Marcialis” è una condizionata per cavalli di due anni che si disputerà sulla distanza breve, i 1.000 metri, e sulla pista in erba. Spectralight, con Dario Vargiu, potrebbe sfruttare un peso più leggero rispetto ai rivali.

L’altra prova di grande rilievo è il premio “Living is Life”, posto alla quinta corsa, con ben 13 cavalli al via. La gara è inserita nel programma tris dell’ippica nazionale e si correrà sui 1.500 metri in erba. Terens, montato da Mulas, o Giocoforza (ancora Vargius) tra i favoriti.
Anche la quarta corsa, il premio “Ernesto Redaelli” fa parte del calendario nazionale ed è un handicap per 3 anni e oltre con nove pretendenti al successo. Ocean Wave, montato da Pinna, è il top weight.

La riunione sarà aperta alle 20,10 dal “Premio Giorgio Macchi” in cui gareggeranno amazzoni e gentlemen. Alle 20,40 la seconda corsa, “Premio Varese Pellicce” su sabbia, poi il “Marcialis” (21,10), il “Redaelli” (21,40), il “Living” (22.20) e in chiusura (ore 23) una reclamare, il “Premio Sedan”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore