A Bozzolo e Torba due serate da vivere tra sapori e stelle

Venerdì sera appuntamento al Monastero per una serata dedicata alle stelle, sabato in Valcuvia per una visita guidata e una cena speciale

Tempo libero generica

L’emozione della luce sul finire del giorno sarà il leit motiv della terza edizione delle Sere FAI d’Estate, la grande festa dei Beni del FAI -Fondo Ambiente Italiano che torna quest’anno rinnovata e ampliata: 24 i Beni aperti straordinariamente in notturna per i mesi di giugno, luglio e agosto, dalle ore 19 alle 24, per oltre 180 appuntamenti – visite speciali a lume di candela, concerti di musica dal vivo, spettacoli e performance di danza e teatro, cinema all’aperto, osservazioni astronomiche, cene e aperitivi – che consentiranno ai visitatori di scoprire i luoghi d’arte e natura della Fondazione in via eccezionale dal tramonto a mezzanotte, nelle ore più belle e piacevoli dell’estate, quando cala la sera, cambia lo scenario e l’atmosfera si fa magica.

Anche questo weekend nei Beni di Varese e Como proseguono gli appuntamenti delle “Sere Fai d’Estate”: a Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno la sera di sabato 14 luglio andrà in scena “A cena con i cuochi della storia”, una cena esclusiva nella corte d’onore in collaborazione con Slow Food, con visita guidata ai saloni affrescati (su prenotazione, fino a esaurimento posti – tel. 03320624136; faibozzolo@fondoambiente.it), che proporrà un menu di eccezione così composto: Cocktail Rossini ⬥ Insalata angelica con petto di tacchino ⬥ Panettone e mortadella ⬥ Maccheroni gratinati ⬥ Tournedos Rossini ⬥ Gorgonzola stagionato ⬥ Latte in piedi ⬥ Vini IGT. Ospite speciale dell’evento sarà la scrittrice Ketty Magni, autrice del volume “Rossini, la musica del cibo”, che intratterrà i commensali con letture e aneddoti sul Rossini gourmet. È fortemente consigliata la prenotazione.

Al Monastero di Torba a Gornate Olona (VA), per gli amanti del cielo stellato, appuntamento con “Astronomi per una notte” venerdì 13 luglio, speciali osservazioni astronomiche con i telescopi e visite guidate alla scoperta del complesso monastico, della storia antica e recente della torre, della chiesa e delle mura difensive. Alle 21.15 si terrà la conferenza introduttiva, cui seguiranno sul prato del monastero l’esplorazione della volta stellata con i telescopi a cura dell’Osservatorio Astronomico G. V. Schiaparelli del Campo dei Fiori di Varese e laboratori didattici per i più piccoli.

A Villa del Balbianello a Tremezzina (CO) prosegue il ciclo di serate all’insegna di “Sete di cultura e peccati di gola”, uno degli eventi ormai cult dell’estate lariana. Venerdì 13 luglio i visitatori, oltre a gustare un raffinato aperitivo con finger food e un primo piatto caldo, potranno ascoltare dell’ottima musica classica nel giardino affacciato sul lago. Si potranno inoltre effettuare visite alla Villa e ammirare le stanze che raccolgono cimeli di viaggio, arredi e preziose collezioni di arte. L’accesso avviene solo via lago con taxi boat partendo dal Lido di Lenno. La prenotazione è obbligatoria: tel. 034456110 – locationbalbianello@fondoambiente.it.

Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2018”, è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, e al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il sesto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione. Si aggiunge quest’anno la prestigiosa presenza di Radio Monte Carlo in qualità di Media Partner. Villa Panza e Villa Della Porta Bozzolo sono musei riconosciuti da Regione Lombardia.

Villa Della Porta Bozzolo – “A cena con i cuochi della storia”: orari: apertura dalle ore 19 alle 23.30; visita guidata speciale alle 19.15; cena alle 20.30. Ingresso + visita guidata: Intero: € 10; Iscritti FAI, residenti Casalzuigno e soci Slow Food: € 4. Ingresso, visita guidata e cena: Intero: € 60; Iscritti FAI, residenti Casalzuigno e soci Slow Food: € 50. Cena su prenotazione, fino a esaurimento posti – tel. 03320624136; faibozzolo@fondoambiente.it.

Monastero di Torba – “Astronomi per una notte”: Orari: apertura dalle ore 19.30 alle 23.30; visita guidata speciale alle 20.15; conferenza alle 21.15. Biglietti: Intero: € 10; Iscritti FAI e residenti Gornate Olona: € 4; Ridotto bambini (4-14 anni): € 5; Ridotto famiglia (2 adulti + 2 bambini) € 25; Aperitivo (comprensivo di un drink e menu a buffet): € 15. Visita guidata e conferenza su prenotazione, fino a esaurimento posti: faitorba@fondoambiente.it; – 0331 820301. Aperitivo su prenotazione: 348 8687196.

Villa del Balbianello – “Sete di cultura e peccati di gola”:
Orari: apertura dalle ore 18.30 alle 21.30. Biglietti: Intero: € 40; Iscritti FAI e residenti Tremezzina: € 35. La prenotazione è obbligatoria: tel. 034456110, locationbalbianello@fondoambiente.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore