Corsi ad accesso programmato: aperte le iscrizioni

Fino al 24 luglio è possibile iscriversi ai test d'ingresso alle facoltà a numero chiuso. Aumentati i posti disponibili per Medicina, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura

 Il giorno del test di medicina

Mentre i maturandi sono alle prese con gli orali per concludere l’Esame di Stato, si aprono oggi, lunedì 2 luglio, le iscrizioni ai test d’ingresso per i corsi di laurea e laurea magistrale ad accesso programmato in Medicina e Chirurgia, Veterinaria, Odontoiatria e Protesi dentaria e Architettura. Le iscrizioni si raccolgono sul portale www.universitaly.it.

L’avvio si apre con una buona notizia: settimana scorsa, il Ministro Marco Bussetti ha firmato i decreti che aumentano i posti dei corsi ad accesso programmato. In particolare:

  • I posti di  Medicina passano dai 9100 dello scorso anno a 9.779 (erano 9.100 lo scorso anno).
  • I posti Odontoiatria da 908 agli attuali 1.096.
  • I posti per Veterinaria da 655 a 759.
  • i posti per Architettura da 6873 a 7.211 .

In particolare, all’Università dell’Insubra ci saranno 169 posti per Medicina e Chirurgia e 20 per Odontoiatria. Lo scorso anno erano stati 158 per Medicina e 16 per Odontoiatria.

Nei prossimi giorni, sono attesi nuovi decreti del Ministro per definire le disponibilità nei corsi delle Professioni sanitarie (Infermiere, Ostetrica, Fisioterapia, Logopedista).

Le date dei test d’ingresso sono note già dal febbraio scorso. Il calendario prevede:
4 settembre  Medicina e Odontoiatria
5 settembre Veterinaria
6 settembre Architettura
12 settembre Professioni sanitarie

Il 13 settembre si svolgeranno i test di ammissione per Medicina e Odontoiatria in lingua inglese e il giorno successivo per i futuri maestri di scuola primaria e dell’infanzia.
Gli esami di accesso alle lauree specialistiche di Professioni sanitarie sono fissati per il 26 ottobre.

Le iscrizioni ai test si effettuano attraverso il  portale www.universitaly.it e chiudono il 24 luglio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore