Duecento giochi in dono alla pediatria

Le educatrici e i volontari de Il Ponte del Sorriso hanno potuto scegliere tra le tante proposte di Yes Toys che ha lanciato l'iniziativa benefica

donazione giocattoli alla pediatria

Duecento nuovi giocattoli alla sala giochi dell’ospedale Del Ponte di Varese. L’importante donazione è arrivata alla Fondazione Il Ponte del Sorriso grazie all’iniziativa “Yes! Thanks” del negozio on line Yes Toys .

Le educatrici ed i volontari de Il Ponte del Sorriso hanno potuto selezionare i giochi preferiti dai bambini, decisi accuratamente o mirati alle attività tipiche della sala gochi. Dai sonagli di Minnie e Topolino, animaletti e palestrine per i degenti più piccini, alla cucina con pentole, tegami, mestoli e alimenti per i futuri cuochi, dai giochi musicali e didò per i più artisti, alle classiche macchinine e bambole, arrivando poi ai giochi più simbolici come dottori in corsia e ambulanza con luci e suoni.

Il gioco è uno strumento fondamentale per instaurare una relazione di fiducia con i bambini ricoverati, per aiutarli ad affrontare la malattia e la degenza serenamente. Consente al bambino, usando l’immaginazione, di elaborare, sul piano della fantasia, una realtà che in quel momento può apparire spaventosa.

“Non si smette mai di giocare” è il motto i Yes Toys. Anche un bambino malato non deve mai smettere di sorridere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore